Peugeot 2008 restyling: pronta per il salone di Ginevra

Peugeot 2008 restyling: pronta per il salone di Ginevra

Si rinnova il crossover francese di segmento B, accentuate le caratteristiche da Suv e tanta tecnologia

da in Crossover, Motori, Peugeot, SUV
    Peugeot 2008 restyling: pronta per il salone di Ginevra

    La Peugeot 2008 ha catturato l’interesse del pubblico fin dal momento del suo lancio, nel 2013. Ora, al salone di Ginevra 2016, arriva il restyling. Il successo commerciale è sottolineato dagli oltre 515.000 esemplari prodotti nel mondo; in Europa questo modello è sempre fra i tre più venduti nella categoria dei crossover compatti.

    Come migliorare, dal punto di vista del design, qualcosa che va bene? Alla Peugeot hanno deciso di spingere sulle caratteristiche da Suv. E allora troviamo protezioni laterali applicate ai passaruota, elementi da fuoristrada puro alla base dei paraurti, mascherina nera sui proiettori. L’assetto rialzato è già parte della 2008 fin dalla nascita.

    Ma non di solo aspetto si tratta. Una delle caratteristiche tecniche più interessanti di questa vettura, che la rendono un fuoristrada a due ruote motrici, è il sistema opzionale chiamato Grip Control. Abbinato a pneumatici M+S da usare tutto l’anno, questo sistema elettronico distribuisce la coppia motrice in modo così sofisticato da ottenere capacità di trazione che nulla hanno da invidiare ad una 4×4, senza avere gli svantaggi di una trazione integrale in termini di peso, complessità e costo. Chi scrive rimase impressionato dalla facilità con cui la 2008 che stava provando uscì senza fatica dal fondo di un avvallamento superando una pendenza molto ripida, in una palude di fango.

    Quali sono le altre novità sulla Peugeot 2008 che vedremo a Ginevra? Ora anche su questo modello è previsto l’allestimento GT Line, comune al resto della gamma col leone. Quindi un aspetto più sportivo. Tra le altre tecnologie di assistenza alla guida, troviamo la frenata automatica di emergenza e il parcheggio automatico. E sempre tanto spazio nel bagagliaio. Aggiungiamo il sistema di connettività Mirror Screen, che duplica le funzioni degli smartphone attraverso le tecnologie MirrorLink o Apple Carplay.

    Per quanto riguarda i motori, benzina Pure Tech e turbodiesel BlueHDi, le potenze variano da 82 a 130 cavalli. I diesel hanno l’esclusivo sistema di filtraggio del particolato FAP con additivo, brevettato dal gruppo PSA.

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CrossoverMotoriPeugeotSUV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI