Ferrari Enzo abbandonata: il triste destino di una supercar a Dubai

Ferrari Enzo abbandonata: il triste destino di una supercar a Dubai

Sotto il sole rovente da quasi cinque anni ma una disputa legale ne impedisce il dissequestro

da in Ferrari, Motori, Supercar
    Ferrari Enzo abbandonata: il triste destino di una supercar a Dubai

    Un vero e proprio delitto. Da quasi cinque anni una Ferrari Enzo giace abbandonata in un deposito all’aperto di mezzi sequestrati dalla polizia a Dubai. La carrozzeria si era tristemente riempita di sabbia, sporcando il colore rosso fiammante originale. Recentemente le cose sono migliorate. Ora la vettura è stata portata in una rimessa coperta.

    Questo capolavoro della tecnica automobilistica condivide la sorte di altre supercar negli Emirati Arabi. Il proprietario ha quasi certamente lasciato il paese o comunque non è nelle condizioni di riscattare l’auto. La questione legale di questa specifica auto è ancora più complessa, perché sembra che ci siano altre parti che ne rivendicano il possesso. Inoltre sembra che questa vettura sia stata rubata o acquistata in modo illegale.

    Ci vorrà ancora parecchio tempo, quindi, prima che la disputa giudiziaria venga risolta.

    Di solito le auto confiscate vengono rivendute all’asta. Nel momento in cui anche questa Enzo potrà essere sottoposta al banditore, ci sarà certamente una corsa serrata. Solo 399 esemplari di questo modello sono usciti dalla fabbrica di Maranello. Alcuni sono stati distrutti in incidenti a causa di imperizia del ricchissimo proprietario. Ne restano quindi pochissime. Le quotazioni si aggirano intorno al milione di dollari. Speriamo che questa l’abbiano almeno lavata.

    222

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FerrariMotoriSupercar

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI