Auto stampata in 3D: presentata la LM3D Swim al Sema di Las Vegas

Auto stampata in 3D: presentata la LM3D Swim al Sema di Las Vegas

Local Motors ha presentato la prima auto stampata in 3D.

da in Auto Nuove, Motori
    Auto stampata in 3D: presentata la LM3D Swim al Sema di Las Vegas

    E’ stata presentata al SEMA di Las Vegas la prima auto realizzata interamente con una stampante 3d. L’azienda che ha ideato e costruito la nuova vettura è la società statunitense Local Motors che ha presentato la prima auto realizzata da una stampante. LM3D Swim, questo il nome dell’auto che, si spera, possa scorrazzare sulle strade dal 2017.

    Il design dell’auto è stato realizzato dal vincitore del concorso creato dalla stessa azienda, Local Motors. Questo concorso è stato creato dall’azienda per gli appassionati della loro community, chiedendo l’invio di una bozza delle linea e del design dell’auto. Il vincitore, in questo caso Kevin, sarebbe diventato designer ufficiale della nuova LM3D Swim, e cosi è accaduto. Il parabrezza e i vetri laterali sono stati ripresi dalla Mazda MX-5.

    Il motore dell’auto sarà elettrico e avrà una configurazione 2+2. L’intera vettura è stata realizzata con la plastica composta all’80% da ABS, acrilonitrile butadiene stirene, e da fibra di carbonio per il restante 20%.

    Unprocesso prosuttivo molto innovativo e tecnologico che ne giustifica il prezzo, accessibile per pochi, di 53.000 dollari, circa 49 mila euro al cambio attuale.

    La nuova LM3D Swim è stata creata per il 75% da componenti creati con la stampante 3d ma la Local Motors sta già sperimentando nuovi oggetti e componenti per poter arrivare sulla soglia del 90% tramite la stampante a tre dimensioni. Prima di vederla su strada dovremo aspettare il 2017 per l’omologazione dei componenti dell’auto in termini di sicurezza e affidabilità ma l’azienda inizierà ad accettare i pre-order già dall’inizio del nuovo anno.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto NuoveMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI