NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Battle of the Builders 2015: le immagini più belle delle 10 finaliste

Battle of the Builders 2015: le immagini più belle delle 10 finaliste
da in Curiosità Auto, Motori

    Ford Roadster 1993

    Il “Battle of Builters” è un contest che si tiene a Las Vegas durante il Sema, la fiera internazionale delle parti speciali delle automobili e dell’aftermarket. Al contest partecipano i costruttori, restauratori e preparatori di veicoli, partecipando con le proprie auto “restaurate”. Il Sema è una manifestazione molto “americana”, tanto colore, tanto sfarzo e tutto è reso extra large. Nella battaglia di quest’anno al primo posto è arrivata una Ford Roadster del 1993 elaborata da Bobby Alloway , ma ecco tutte le 10 finaliste dello spettacolare evento americano.

    Chevrolet Colorado

    La prima delle finaliste, non in ordine d’arrivo secondo la giuria, la Chevrolet Colorado è stata elaborata e presentata dai fratelli Gerber, Phil and Jeremy. L’auto monta dei super cerchioni da vera “cattiva” ma per il resto la livrea è molto semplice, seppur molto intrigante. Il bianco domina su tutta la scocca con due strisce blu sui fianchi.

    Honda Integra Type-R

    Assetto da corsa, color arancione acceso e alettone posteriore da gara. La Honda Integra Type-R è stata elaborata da Ryan Basseri.

    Toyota Supra

    Anche questa presentazione è riuscita a passare nelle 10 auto finaliste, sulle 125 presenti al contest. E’ una Toyota Supra del 1995 realizzata da Erik Kozeluh. Rosso fuoco, semplice e moderna, grazie alla mini-gonna da vera star.

    Chevrolet Bubbletop

    Classica auto da star del cinema anni’60 ecco la Chevrolet Bubbletop, color grigio acciaio con interni color bordeaux, ruote quasi incassate nella mini-gonna e cerchi che si ricollegano agli interni per via del bordino colorato. L’auto è stata realizzata da Andy Leach e risale al 1962.

    Camaro

    Quest’auto, presentata da Jeremy Gerber, ha impressionato molti giudici. Può sembrare una bat-mobile, più elegante e meno distruttiva, ma fa sicuramente una bellissima figura con questi fari gialli e una livrea interessante. La Camaro di uno dei due fratelli Gerber è del 1973.

    Studebaker

    La proposta di Alan Johnson è una Studebaker del 1953, completamente nera ed in perfetto stile 007. Bella ed elegante, adatta ad un film di James Bond.

    Chevelle

    Un’altra auto in stile James Bond o, se dobbiamo fare altri riferimenti cinematografici, Men in Black è la Chevelle del 1970 proposta alla giuria del Battle of Builders di Kyle Tucker.

    Mustang Fastback

    Ecco l’auto con l’aspetto più militaresco del lotto, la Mustang Fastback del 1965 restaurata dai “Ringbrothers”. Verdone militare, linea aerodinamica e grande muscolarità, come ogni Mustang.

    Chevrolet Impala

    Chip Foose ha elaborata la sua Chevrolet Impala del 1965. Mostrata con il cofano alzato, elegante e con un muso di grande personalità.

    Ford Roadster

    Ultima finalista, l’auto più “anziana” di tutte le auto proposte ed inoltre la vincitrice del contest 2015 Battle of Builders, la Ford Roadster del 1993 elaborata da Bobby Alloway. Un’auto che ha impressionato tutti e 21 i giudici. Tutta nera con una fiammata arancione e gialla che parte dal davanti e si infrange sui lati della vettura. L’auto degli anni’30 preziosa e fantastica come se fosse un vero e proprio diamante.

    894

    PIÙ POPOLARI