Sesso in auto: 5 cose che conviene sapere

Sesso in auto: 5 cose che conviene sapere
da in Cinema, Curiosità Auto, Film, Motori

    cinque cose che dovete sapere e da non sottovalutare per fare l’amore nella vostra auto.

    La prima regola è anche, come di consueto, la più importante e riguarda il tempo. Non pensate di mettervi a fare l’amore per ore nella vostra auto, anzi dovrete mentalizzarvi sul fatto che dovrete fare una calorosa, dinamica e divertente “sveltina”. Il romanticismo, i preliminari e le coccole post sesso andranno, per forza di cose, lasciate a casa. Fare l’amore in macchina è l’ultima spiaggia ma, come alcune ricerche hanno confermato, è molto eccitante e divertente.

    ll secondo consiglio è sulla sicurezza. Una volta si diceva “andare in camporella”, oggi sarebbe meglio di no. Cercate un bel parcheggio nascosto e abbastanza piccolo, è opportuno non farsi vedere, per due motivi principali (e andrò con ordine di importanza, nda) : l’imbarazzo e la vergogna nel caso vi faceste beccare in pieno e, ve lo ricordiamo, non è proprio legale fare l’amore in auto, specifichiamo, in un luogo pubblico è illegale. La soluzione? Chiudetevi nel box e andrete sul sicuro!

    Onde evitare di farse scoprire, il terzo consiglio è: non rimanete completamente nudi. Non siete nella vostra dolce e comoda camera da letto, siete in auto e per quanto comoda possa essere è comunque un veicolo, un mezzo. Quindi, la terza regola da rispettare è quella di scoprire solo le zone atte al rapporto sessuale, senza indugiare e azzardare oltre, visto che, come scritto nel punto numero uno, l’amore in auto è una “sveltina”. Vi servirà giusto il tempo di eccitarvi e divertirvi e poi potrete riprendere la serata dove l’avevate lasciata.

    Il penultimo consiglio per fare l’amore in macchina riguarda l’aria. Ebbene si, lasciate i finestrini aperti, almeno per un paio di centimetri, quello che basta per far respirare l’auto. Ricordate la scena di sesso in auto nel film “Titanic” tra Leonardo di Caprio e Kate Winslet, se vorrete evitare che la condensa renda ben visibile all’esterno che dentro l’auto sta accadendo qualcosa di molto simile a quella scena, dovrete lasciare aperti i finestrini, anche per evitare che “L’odore del sesso”, come cantava Ligabue, vi rimanga addosso. Il che non è male ma non appropriato se dopo dovrete andare a cena con i suoceri. Ah, paura del freddo? Non preoccupatevi del freddo, ci penserà il vostro partner a scaldarvi.

    “The last but not the least”. Ultima regola: divertitevi ma attenti a come vi muovete. Fare l’amore in auto non è solo una pratica giovanile, anzi, molti over 30 sono abituati a fare sesso con la loro consorte in auto. Da giovani importa poco se si è scomodi ma, a meno che non abbiate una Limousine, occhio a crampi alle gambe, mal di schiena e torcicollo. Starà a voi deciderà quale sarà la posizione più comoda per fare l’amore, per il resto pensate solo a divertirvi e a passare un “momento” felice ed eccitante con il vostro partner.

    753

    PIÙ POPOLARI