Arriva il volante anti sonnolenza che salva le vite

da , il

    Arriva il volante anti sonnolenza che salva le vite

    Sembra fantascienza, eppure è tutto vero. Il volante anti sonnolenza è l’invenzione che salverà la vita di numerosi automobilisti che, alla guida, soffrono di sonnolenza. Un tassello in più quindi per innalzare ulteriormente il livello di sicurezza per chi guida, ma anche per chi è passeggero e non se la vuole vedere brutta.

    Sulla superficie della corona del volante si trovano dei sensori che rilevano il grado di forza con la quale il volante viene afferrato dal conducente. Quando la pressione sarà minore rispetto a quella originaria, un sensore avviserà l’automobilista. Secondo il funzionamento del sistema, un automobilista con riflessi sempre pronti ha una pressione più forte sul volante rispetto ad un conducente assonnato che tende ad allentare la presa.

    Tuttavia il rischio non è mai a livello 0. In effetti il sistema sperimentato dalla società tedesca Hoffman e Krippner non è in grado di predire il sonno che, purtroppo, colpisce spesso e volentieri a tradimento. Non per niente sonnolenza e stanchezza sono causa di molti incidenti che possono danneggiare gli occupanti del veicolo stesso, ma anche altri utenti della strada. Questo volante è quindi una trovata geniale per offrire una sicurezza ottimizzata quando si è alla guida e diminuire, di conseguenza, il rischio di incidenti della strada.