Range Rover Sport: controllo a distanza tramite smartphone

Range Rover Sport: controllo a distanza tramite smartphone
da in Auto, Motori, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Range Rover Sport: controllo a distanza tramite smartphone

    Al giorno d’oggi la tecnologia può andare molto lontana nel mondo dell’automobilismo e i costruttori si sfidano a suon di idee per apportare quel piccolo gadget tecnologico extra che farà parlare del suo prodotto. Land Rover ha pensato a tutti quei conducenti poco abituati alla guida fuoristrada con la possibilità di comandare a distanza la propria Range Rover su un terreno sconnesso, tutto questo grazie ad uno smartphone. Al momento in cui scriviamo si tratta solamente di una fase sperimentale, ma potrebbe – perché no – sbarcare nella produzione.

    Il marchio inglese sta lavorando attualmente molto duramente sulle tecnologie del futuro e, tra l’altro, sul controllo esterno dell’auto, grazie all’azione dell’uomo – meglio ancora – all’azione dell’informatica onboard. Land Rover ha tra l’altro svelato uno dei suoi ultimi lavori su una Range Rover Sport comandata a distanza.

    Per scendere più del pratico, è possibile guidare la sua propria Range Rover con lo smartphone e gestire la direzione, l’acceleratore e il freno, ma anche di scegliere tra i rapporti corti e lunghi. Lo scopo è quello di proporre ai guidatori meno esperti e avventurieri di potersela cavare delle situazioni delicate in guida off-road pur trovandosi all’esterno del veicolo al fine di gestire al meglio i passaggi più complicati.

    L’applicazione potrebbe anche servire, ovviamente, a parcheggiare l’auto a distanza. Per il momento, Land Rover non parla della disponibilità per questa tecnologia che rimane in fase di sperimentazione.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI