Auto di lusso: cinese paga 100.000 euro in monete

Auto di lusso: cinese paga 100.000 euro in monete
da in Auto, Cina, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Auto di lusso: cinese paga 100.000 euro in monete

    Di solito le monete ci servono a poco e niente quando si compra un veicolo, ancor di meno se il veicolo in questione è un’auto di lusso. Ma questo non ha frenato il protagonista della nostra storia di oggi, un cliente cinese che ha comprato un nuovo veicolo pagando quasi l’interezza del prezzo della sua nuova quattro ruote con… delle monete! Ce l’aveva con la concessionaria o voleva fare uno scherzo? Fatto sta che deve essersi trattato di un vero rompicapo per chi si è dovuto occupare di contare le infinite monetine.

    Ad aprile di quest’anno avevamo appreso che una donna di Zhengzhou (sempre in Cina) aveva comprato una BMW utilizzando 100.000 banconote di taglio piccolo e adesso emerge un caso simile in cui un uomo ha pagato la sua auto solo ed esclusivamente con delle monete. Sembrerebbe che il Signor Gan abbia optato per un’auto da 100.000 euro e pagato quasi il totale con delle monete. La fonte cinese Liaoshen Evening News dichiara che le monete pesavano quattro tonnellate e ci sono voluti 10 impiegati e oltre un’ora per portare il “bottino” all’interno del negozio.

    Queste le parole del protagonista: “E’ da quasi tre mesi che riceviamo monete.

    Visto che la nostra stazione si trova in periferia, ci sono poche banche. Quindi, abbiamo deciso di non depositare i soldi e di utilizzarli per comprare un’auto per la nostra ditta.

    281

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoCinaMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI