Mad Max: tutte le auto del film

Decine di automobili fantasiose sono state realizzate per il film Mad Max e ora andiamo a scoprire quali sono.

da , il

    Nei film di fantascienza si vedono spesso e volentieri veicoli molto particolari e avveniristici, soprattutto quando la trama dei film è ambientata nel futuro. Impossibile non ricordare film come Batman, Minority Report e più recentemente Tron che fanno uso di auto volanti o moto affilatissime. Tra i film di questo genere ritroviamo Mad Max che, nella sua prima edizione del 1979, aveva come protagonista Mel Gibson alla guida della V8 Interceptor, una Ford Falcon XB GT Coupé del 1973 con un compressore volumetrico che difficilmente il cofano motore riusciva a contenere: non per niente era a vista. Con Mad Max: Road Fury, la pellicola torna ad essere trendy. Al posto di Mel Gibson c’è ora Tom Hardy, ma il contenuto è sempre pronto a stupire: veicoli incredibili come un camion con lanciarazzi e altre vetture sensazionali e tutte reali.

    Il production designer, Colin Gibson, ha creato un mix di auto del passato e tecnologie odierne. Dietro la nuova Interceptor si cela una Ford XB Falcon del ’73, Bigfoot è un Fargo Truck degli anni ’40 e il Gigahorse è composto da due Cadillac Coupe DeVille. Fantascienza sì, ma fino ad un certo punto: tutti questi mezzi pazzeschi sono stati testati nel deserto della Namibia, compreso il Tatra con mezza Chevrolet berlina sopra che costituisce il camion War Rig, e funzionano! Speriamo solo che non abbiano fatto danni durante le prove del lanciafiamme!

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury

    Mad Max: Road Fury