Gomme da neve spray: cosa sono, come funzionano e tutto ciò che c’è da sapere

Gomme da neve spray: cosa sono, come funzionano e tutto ciò che c’è da sapere
da in Accessori auto, Auto, Consigli motori, Motori, Pneumatici
Ultimo aggiornamento: Giovedì 07/07/2016 15:42

    Visto il costo non indifferente delle gomme da neve, la gente cerca soluzioni alternative come le gomme da neve spray o le calze da neve. In questo articolo andremo a presentare questa nuova soluzione anti-neve, ossia le gomme da neve spray, analizzando come funzionano e tutti i pregi e i difetti. Questi ultimi inverni ha fatto piuttosto freddo, così è necessario essere ben preparati anche in caso di neve.

    Le gomme da neve spray sono in sostanza delle bombolette contenenti una speciale miscela di resine e polimeri attivi che va applicata su tutto il battistrada. L’applicazione non è semplicissima, perchè bisognerà muovere l’auto almeno una o due volte per poter spruzzare lo spray su tutta la superficie dello pneumatico, ma è abbastanza rapida. Si tratta di una soluzione pensata per tutti coloro che non hanno le gomme da neve e, montando delle normali coperture estive, si trovano a dover fare i conti con una nevicata.

    Le gomme da neve spray funzionano come una sorta di strato o film che va a depositarsi sulla superficie della gomma. Questo strato, composto da resine e polimeri attivi come abbiamo già detto, garantisce un grip migliore rispetto a quanto non avrebbe un normale pneumatico estivo. La maggiore aderenza della gomma, garantiscono le ditte produttrici, è assicurata anche su fondi ghiacciati. L’efficacia dello spray dura per circa 10 km, a patto che non si superino velocità di 25/30 km/h. Ovviamente va applicato in primo luogo sulle ruote motrici, meglio ancora se su tutte e quattro. Le compagnie assicurano, inoltre, che queste gomme da neve spray (o anche note come catene da neve spray) non arrecano alcun danno allo pneumatico: quindi non dovete temere ad usare questi prodotti.

    Il primo pregio delle gomme da neve spray riguarda indubbiamente il prezzo d’acquisto: una bomboletta, che dovrebbe garantire sufficiente prodotto per un’applicazione su tutte e quattro le ruote, si trova ad un prezzo di 6/7 euro circa. Inoltre sono prodotti di facile reperibilità: si possono trovare le bombolette sia nei negozi specializzati in accessori auto, che su internet o nei supermercati. Un altro pregio riguarda la velocità di applicazione: trattandosi di uno spray non ci vorrà molto a spruzzarlo su tutte e quattro le ruote, con l’unica scomodità di dover spostare l’auto per riempire di prodotto il lato inferiore del battistrada. Per concludere le gomme da neve spray sono molto utili nel caso in cui si abbiano montate le gomme estive e si debba procedere su di una strada innevata o ghiacciata.

    Veniamo ora al rovescio della medaglia: le gomme da neve spray non sono particolarmente efficienti. E’ risultato da vari test eseguiti che sì, migliorano l’aderenza rispetto a quella dei normali copertoni estivi, ma la loro efficacia non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella delle gomme termiche invernali. Quindi la promessa di ‘un’aderenza paragonabile a quella degli pneumatici da neve’, tanto pubblicizzata dalle ditte che producono questi spray, è solo una mera illusione. Insomma, non dovete aspettarvi miracoli: si tratta di un prodotto estremamente economico che migliora leggermente la tenuta su neve e ghiaccio, ma non va confuso come una soluzione a catene da neve o gomme termiche. In secondo luogo affinchè lo spray possa aderire alla perfezione il battistrada doverebbe essere perfettamente pulito, ma si tratta di una condizione abbastanza rara nell’uso quotidiano dell’auto.

    687

    Referendum costituzionale 2016

    PIÙ POPOLARI