Volvo XC90 R-Design: motori e dati tecnici

da , il

    Volvo ha presentato al Salone di Detroit 2015 la versione sportiva R-Design del nuovo SUV XC90. Questo nuovo modello presenta un look aggressivo grazie ad una carrozzeria più aerodinamica che comprende paraurti anteriore e posteriore modificati, cerchi in lega dalle dimensioni più imponenti con passaruota maggiorati, sistema di scarico con doppia uscita, barre porta tutto di colore argento e specchietti retrovisori laterali in argento opaco. All’interno della XC90 R-Design troviamo nuovi sedili sportivi, palette del cambio dietro il volante, uno sterzo con pelle perforata e pedaliera sportiva.

    Volvo spiega che la R-Design si posizionerà al di sopra del modello entry-level Momentum e farà da alternativa sportiva alla variante più lussuosa Inscription. Queste le parole di Alain Visser, vice presidente senior del marketing, delle vendite e dell’assistenza clienti di Volvo Car Group: “In principio, abbiamo sostituito il precedente modello top di gamma con le versioni Inscription e R-Design. Entrambi questi modelli presentano caratteristiche esclusive, scelte con accuratezza per enfatizzare ognuna delle loro personalità distintive e individuali.”

    A muovere la nuova Vovo XC90 R-Design ci saranno gli stessi motori di quelli che alimentano la XC90 standard di nuova generazione. Questo vuol dire che la gamma motori include i propulsori quattro cilindri benzina e diesel fino al più poderoso modello in variante T8 plug-in hybrid. Quest’ultimo presenta un motore quattro cilindri 2.0 litri con turbo e compressore che muove le ruote anteriori, mentre un motore elettrico da oltre 80 CV si occupa dell’asse posteriore. Insieme, questi due motori sono in grado di erogare una potenza massima di ben 400 CV. La nuova Volvo XC90 R-Design sarà disponibile da noi a partire da ottobre prossimo e le prime consegne partiranno già da maggio 2015. Al momento il marchio svedese non ha specificato il prezzo di base di questo allestimento che, non c’è motivo di specificarlo, sarà ovviamente ben al di sopra rispetto al modello standard.