Nuove berline 2015: le novità per il prossimo anno

Nuove berline 2015: le novità per il prossimo anno
da in Auto, Motori, Saloni Auto
Ultimo aggiornamento:
    Nuove berline 2015: le novità per il prossimo anno

    E’ arrivato l’anno nuovo e con esso il momento di scoprire quali sono le nuove berline 2015 che arriveranno nel corso di questo anno. Il 2015 è pieno di novità per questo segmento che si tratti di Mercedes Classe C plug-in hybrid, Ford Mondeo fino alle più esclusive Jaguar XE e BMW Serie 7. Scopriamo in dettaglio queste nuove berline 2015 in arrivo.

    Coloro che vedono la nuova Ford Mondeo per la prima volta saranno sorpresi per il salto in avanti fatto dal marchio a livello di stile: la carrozzeria è stata curata nei minimi dettagli così come gli interni ben più premium rispetto a quello che conoscevamo fino ad ora. La gamma motori comprende un tre cilindri 1.0 da 125 CV, un 1.5 EcoBoost da 160 CV, un 2.0 litri da 203 CV e 240 CV e un diesel 2.0 litri TDCi da 150, 180 e 210 CV. I prezzi partono da 27.250 euro.

    La nuova Mercedes Classe C si fa più verde con la variante plug-in hybrid la quale monta un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo da 211 CV e un motore elettrico. Questa accoppiata consente alla tedesca di non superare i 3 l/100 km. Il prezzo è ancora tutto da scoprire.

    Una delle berline più attese è senza dubbio la nuova Jaguar XE. La berlina entry-level segue le orme della sorella XF e andrà ad infastidire le Classe C, Serie 3 e A4. Dotata di numerosi aiuti e chicche tecnologici, la XE è disponibile in versione 2.0 litri diesel da 163 CV, mentre chi vuole di più opterà per la XE-S con V6 3.0 litri da 340 CV e 250 km/h di velocità massima. I prezzi partono da 37.500 euro fino ai 55.400 euro per la XE-S.

    Prevista molto probabilmente al Salone di Francoforte di settembre prossimo, la nuova BMW Serie 7 è attesa sulle nostre strade intorno a novembre 2015. La rivale eterna della Mercedes Classe S riprenderà molti elementi stilistici dell’ultima Serie 3. A livello di motorizzazioni si parla di un piccolo quattro cilindri 2.0 litri turbo benzina che affiancherà i ben più poderosi e tradizionali V6 e V8, senza dimenticare il top di gamma V12. Come sempre sull’ammiraglia tedesca non mancheranno chicche tecnologie per favorire il piacere di guida ma anche per aumentare la sicurezza a bordo. Per quanto riguarda i prezzi, si parla al momento di 90.000 euro per il modello di base, prezzo che potrebbe salire vertiginosamente se si attinge alla lunga lista degli optional o, più semplicemente, se si prende in considerazione l’acquisto della versione che monta il dodici cilindri.

    617

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriSaloni Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI