Sciopero mezzi pubblici 24 ottobre 2014: orari

Sciopero mezzi pubblici 24 ottobre 2014: orari
da in Motori, Scioperi, Trasporti, Treni, Trenitalia, Trenord
    Sciopero mezzi pubblici 24 ottobre 2014: orari

    Il prossimo venerdì 24 ottobre è da prevedere un intenso giorno di sciopero per chi opterà per i mezzi pubblici. Questo sciopero segue lo stop di fine settembre verificatosi nelle città di Roma e Milano ed è di natura generale nell’ambito dei trasporti. Rispetto allo sciopero di fine settembre, quello del 24 ottobre coinvolgerà la maggior parte delle città della Penisola. Oltre ai treni, si fermeranno anche bus e metropolitane, sebbene le solite fasce protette saranno mantenute al fine di consentire ai viaggiatori di spostarsi nelle ore di punta. Ma attenzione, perché ad essere interrotto sarà anche il traffico aereo: i piloti non decolleranno da mezzanotte fino alle ore 23.59 del 24 ottobre prossimo.

    Per il momento, le modalità di questo sciopero per le città coinvolte non sono ancora state stabilite. Per essere informati sulle fasce orarie che saranno protette nelle varie città e di quando ci sarà lo stop dei mezzi pubblici, sarà necessario recarsi sui siti ufficiali o contattare i vari call center delle ditte dei trasporti. Queste due modalità consigliate per essere tenuti in costante aggiornamento sullo sciopero sono valide sia per i treni, sia per i bus.

    Spostando l’attenzione sullo sciopero che coinvolgerà i treni, si fermeranno per ben otto ore Trenitalia e Trenord: dalle 9.01 alle 16.59. E’ importante precisare che i treni in viaggio a sciopero già iniziato arriveranno, come previsto, a destinazione, sempre se questa è raggiungibile entro un’ora dall’inizio dello sciopero programmato per venerdì prossimo.

    Quella di venerdì 24 ottobre sarà quindi una giornata da prendere con pazienza e calma se avete in programma degli spostamenti che siano lavorativi o di altra natura. Non stiamo parlando solo degli utenti dei mezzi pubblici, visto che – conseguenza diretta dello sciopero – il traffico automobilistico dovrebbe intensificarsi e creare quindi lunghe code nelle città più grandi, rallentando così la normale circolazione. Uomo avvisato mezzo salvato.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MotoriScioperiTrasportiTreniTrenitaliaTrenord
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI