Maserati Ghibli Ermenegildo Zegna Edition: in soli 100 esemplari

da , il

    Seguendo le orme della Maserati Quattroporte Ermenegildo Zegna di cui solo 100 esemplari sono stati realizzati, anche la Maserati Ghibli ha avuto diritto al tocco di stile personale dell’atelier di moda italiano e ha effettuato la sua première internazionale in occasione del Salone di Parigi (4-19 ottobre). L’edizione limitata si basa sulla versione S Q4 della berlina modenese di lusso e si caratterizza subito per la sua tinta esterna tristrato Azzurro Astro e con un nuovo colore per i cerchi in lega da 20 pollici Urano che adottano ora una rifinitura in Liquid Metal.

    Per il momento si tratta di un concept car, ma questa Ghibli anticipa la versione di serie del modello in produzione limitata. Anche negli interni si notano i cambiamenti come ad esempio la tappezzeria bicolore e l’abbinamento di due materiali in pelle e la seta color antracite di Zegna. Il colore naturale della pelle è Poltrona Frau e si adatta alla perfezione alle onde di seta che formano un logo interessante. Sempre a livello di sedili troviamo cuciture a contrasto in grigio chiaro con al centro un inserto di seta.

    I pannelli porta integrano la seta Jersey di Zegna e un logo diagonale. Lo stesso motivo si ripete anche sul tetto dell’abitacolo e sui montanti superiori mettendo in bella mostra i loghi del brand “Ermenegildo Zegna Exclusively for Maserati” all’interno. Altri tocchi di stile sono la fibra di carbonio lucida sulla consolle centrale e sui pannelli porta, i tappetini in nero con inserti in pelle e il nome Ghibli incastonato, i listelli sottoporta con logo Maserati e un’esclusiva targa dedica Ermenegildo Zegna nella parte esterna del montante centrale e sul tunnel tra i due sedili anteriori. Basandosi quindi sulla Ghibli S Q4, il concept car è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 4.8 secondi e di raggiungere la velocità massima di 284 orari grazie al suo possente motore V6 biturbo da 410 CV.