Bollo: quali auto non lo pagano?

Bollo: quali auto non lo pagano?
da in Auto, Auto elettriche, Auto GPL, Auto Ibride, Bollo auto, Motori, Auto storiche
Ultimo aggiornamento:
    Bollo: quali auto non lo pagano?

    Quali sono le auto che non pagano il bollo e il caso in cui è prevista l’esenzione? Prima di tutto è bene fare un po’ di storia. Dal 1998, il bollo non è più una tassa di circolazione, ma una tassa di possesso: questo vuol dire che, anche se non circolate con il vostro mezzo, bisognerà pagare questa tassa. Se non la pagate, vi arriverà una cartella esattoriale e la macchina potrebbe essere radiata. Adesso andiamo a scoprire quali auto non pagano il bollo.

    Se la vostra auto è di interesse storico e ha almeno 20 anni, siete esenti dal bollo. Alcune regioni tuttavia richiedono, per l’esenzione del bollo, l’attestato di storicità ASI se l’auto ha più di 20 anni e a 30 anni l’auto è esente automaticamente. Ma attenzione: chi circola con veicoli storici senza tassa di possesso, deve comunque pagare il bollo per circolare, il cosiddetto mini bollo, ad un costo che va dai 25.82 ai 30 euro in base alla regione.

    Le auto alimentate con elettricità, GPL, metano o ibride possono essere esenti totalmente o parzialmente dal bollo. Di nuovo, l’esenzione totale o meno varia da regione a regione. Di solito, le auto a GPL e a metano hanno una riduzione del 75% sul bollo fino ad un’esenzione totale in Piemonte e Lombardia.

    Le auto elettriche sono esenti dal bollo per sempre in alcune regioni, mentre in altre l’esenzione va da 3 a 5 anni con un pagamento consecutivo ridotto del 75% una volta compiuto il terzo o quinto anno previsto. Le auto ibride invece sono esenti dal bollo per i primi 3 anni a Bolzano.

    I veicoli per disabili, di proprietà di un disabile o di un familiare a carico, godono dell’esenzione del pagamento del bollo, previa richiesta alla propria regione. Questa esenzione è valida per i seguenti portatori di handicap: non vedenti, sordomuti, portatori di handicap psichico o mentale, disabili con grave limitazioni delle capacità deambulatorie e disabili con ridotte capacità motorie. In questo caso, l’esenzione del bollo è prevista su veicoli non superiori ai 2.0 litri benzina e 2.8 litri diesel.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoAuto elettricheAuto GPLAuto IbrideBollo autoMotoriAuto storiche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI