NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ferrari F80 concept, render: la Rossa del futuro

Ferrari F80 concept, render: la Rossa del futuro

    La Ferrari F80 concept è solamente un prototipo, come lo indica il suo nome, ma le sue forme cattive, affilate e aggressive non lasciano di certo indifferenti. Si tratta di quella che potrebbe essere il futuro top di gamma in Casa Ferrari ed è stata progettata dal designer indipendente Adriano Raeli. Nonostante il fatto che sia un render, la F80 presenta linee molto ben fatte che la fanno sembrare la supercar del futuro. Con la parte anteriore piena di prese d’aria, la sua aggressività non potrebbe essere più esasperata di così. In poche parole, si tratta di una Formula 1 omologata per l’uso su strada che non ha più niente a che vedere con la LaFerrari. Non per niente il designer, con questa sua creazione, ha voluto immaginare come potrebbe essere l’erede dell’attuale hypercar prodotta in 499 esemplari e già tutti venduti.

    Sempre rimanendo nell’anteriore, i fari sono molto sottili, come fossero due occhi di un predatore incastonate in due lame argentate. Lateralmente invece è impossibile non notare i cerchi in lega di dimensioni imponenti a cinque doppie razze in bella mostra nei passaruota generosi. Anche l’abitacolo è stato studiato per migliorare l’aerodinamica con superfici quasi “scavate”. Spostandoci verso il posteriore, notiamo invece qualche somiglianza con la LaFerrari come ad esempio i fari tondi e l’estrattore d’aria in stile F1.

    Secondo Raeli, sotto il cofano della futura hypercar modenese non ci sarà più il V12 aspirato, bensì un motore V8 biturbo da 900 cv, potenza alla quale vanno sommati gli altri 300 cv provenienti dal sistema di recupero dell’energia cinetica KERS.

    Sommando i due dati otteniamo una potenza massima di 1.200 cv per un peso di appena 800 kg, di conseguenza le prestazioni non possono che essere stellari. Sempre secondo il suo creatore, la F80 concept sarebbe così in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi mentre la sua velocità massima supererebbe i 500 orari.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoFerrariFormula 1MotoriSupercarautomobilismoDesigner
    PIÙ POPOLARI