Nuovi Scooter Yamaha 2014: modelli e prezzi

Nuovi Scooter Yamaha 2014: modelli e prezzi
da in Marche Moto, Moto, Motori, Scooter, Yamaha

    Appassionati di scooter, questo articolo è per voi: oggi vi parliamo delle novità Yamaha 2014. La bella stagione è quasi sbarcata nella nostra penisola e molti motociclisti iniziano a tirar fuori dal garage la loro due ruote per lasciare a riposo l’auto che, per molti che possiedono entrambi i mezzi, utilizzano tutto l’anno. Sì perché la due ruote permette di godere del bel tempo e di evadere dal traffico in una maniera che è più difficile da spiegare che da mettere in pratica. Non avete lo scooter o, semplicemente, pensate di cambiarlo con uno nuovo? Vediamo quindi la lista degli scooter Yamaha 2014.

    La prima novità del marchio con i tre diapason è la Yamaha Majestic, uno scooter 125cc di cilindrata. Con il suo motore 4 tempi SOHC, il due ruote giapponese presenta consumi molto bassi grazie all’introduzione dell’iniezione elettronica che consente al conducente di spostarsi nella semplicità più ideale che ci sia. A livello di ciclistica troviamo un monoammortizzatore posteriore orizzontale che consente di spostare le masse al centro e di migliorarne l’agilità. La Majestic S viene proposta ad un prezzo base pari a 3.290 euro.

    Salendo più al top di gamma, troviamo la Yamaha X-MAX 400, uno scooter più esclusivo che è disponibile ora anche in allestimento Momodesign. Questa collaborazione tra Yamaha e il marchio di moda all’italiana ha dato il seguente risultato: uno scooter con grafiche speciali, uno schermo sportivo oscurato, manopole con mescola rivista, nuova strumentazione con inserti cromati e altri dettagli che sono stati progettati appositamente per questa nuova edizione speciale. Per quanto riguarda la meccanica, la versione Momodesign riprende il motore della X-MAX 400 standard, ovvero l’unità quattro tempi da 400cc. Il prezzo di partenza è di 6.890 euro per il modello entry-level, mentre ci vorranno 6.930 euro per la versione equipaggiata con sistema ABS.

    Oltre ai classici motorini tre ruote, anche Yamaha è sbarcato nel mondo delle tre ruote proponendo la nuova Tricity model year 2014. Con la sua impostazione in stile Piaggio MP3, la nipponica ha ruote comandate da sospensioni in grado di far piegare il corpo dello scooter, come se fosse un due ruote tradizionale. Tuttavia rispetto all’italiana, la Tricity ha un peso ridotto e dimensioni più contenute per migliorare la maneggevolezza e l’agilità nel traffico cittadino. La tre ruote giap è mossa da un motore 4 tempi da 125cc raffreddato a liquido con un sistema di aspirazione e scarico adatto alle ripartenze con start e stop. Inoltre l’iniezione elettronica montata sulla Yamaha Tricity 2014 è di tipo YMJET-FI. Il prezzo della novità è poco meno di 4.000 euro.

    Tornando all’argomento scooter due ruote, Yamaha propone quest anno un nuovo allestimento per il suo scooter per antonomasia nella categoria “maxi”, il TMAX 500. L’unità motrice è sempre un motore bicilindrico da 530cc, ma questa serie speciale si distingue per via della sua colorazione color bronzo, parti laterali oscurate e cuciture dorate per la sella. Anche la strumentazione del cupolino è nuova e offre un design più aerodinamico. Il prezzo di base è di 11.290 euro.

    E dopo le novità apportate in fatto di TMAX parliamo anche degli aggiornamenti dedicati anche all’X-MAX nelle versioni 125 e 250cc. La parola d’ordine per questo scooter è la praticità: in effetti il vano sottosella può accogliere ben due caschi integrali mentre altri vani portaoggetti si possono individuare qua e là sulla carrozzeria. La versione 125cc parte da 4.190 euro mentre in versione 250cc il prezzo parte da 4.590 euro.

    Concludiamo la lista delle novità scooter Yamaha 2014 con la D’elight 125. Con il suo motore 114cc, la due ruote nipponica presenta un look retrò, ma ha diritto a molte tecnologie abbinate a consumi parchi. Il suo prezzo è di 1.990 euro.

    854

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Marche MotoMotoMotoriScooterYamaha
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI