NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Accessori moto per la pioggia: quali scegliere

Accessori moto per la pioggia: quali scegliere
da in Abbigliamento, Clima, Moto, Motori

    La bella stagione è sinonimo di moto. Impazzano in estate motociclisti di ogni tipo. Ognuno di loro ha una vocazione specifica. C’è il pistaiolo, il tourer e l’amante dei motoraduni. Le tre categorie citate hanno un unico obiettivo: sfruttare al meglio il caldo per macinare km su km. Tuttavia anche la stagione estiva ha i suoi retroscena. La burrasca improvvisa è un’eventualità da non prendere sotto gamba, soprattutto quando ci si trova nel bel mezzo di un fuori porta. Ogni rider che si rispetti deve dunque considerare l’eventualità di affrontare un fastidioso piovasco. L’equipaggiamento antipioggia non può non prevedere alcuni accessori imprescindibili.

    Giacca impermeabile, sottogiacca “anti rain”, salopette antipioggia, guanti e copristivali specifici sono i “must” da tenere in considerazione. Non è necessario ovviamente munirsi di tutta la gamma prodotti precedentemente citata. Dipende dalle esigenze del rider, dal percorso che è chiamato ad affrontare e della condizioni climatiche che caratterizzeranno l’uscita in moto. Tuttavia è importante vagliare con attenzione gli accessori da acquisire e l’annesso profilo tecnico. Il solo aggettivo “antipioggia” non è un requisito sufficiente ed esaustivo. Un buon accessorio deve presentare altre caratteristiche tecniche quali “antivento”, “impermeabile” e “termonastrato”. È preferibile, inoltre, optare per il colore “fluo”, in quanto garantisce maggior visibilità al rider.

    Bisogna inoltre valutare attentamente la possibilità di comprare dei capi tecnici su internet.

    Spesso, con faciloneria, si crede di poter scegliere la misura ideale di un giubbotto senza soffermarsi più di tanto su quest’aspetto. In realtà il rischio di errare è molto alto. E’ opportuno esaminare la vestibilità del prodotto, tenendo conto delle misure in cm presenti nella scheda tecnica online e la stagione durante cui dovrà essere indossato il capo. Un sottogiacca moto da indossare in estate avrà senza dubbio una misura inferiore rispetto ad uno acquistato per uso prettamente invernale.

    GIUSEPPE SBIRZIOLA

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoClimaMotoMotori
    PIÙ POPOLARI