Città più trafficate d’Italia e del mondo, la classifica

Città più trafficate d’Italia e del mondo, la classifica
da in Auto, Motori, Traffico, Trasporti
Ultimo aggiornamento:
    Città più trafficate d’Italia e del mondo, la classifica

    Vi siete mai chiesti quale sia la città con il maggio numero di traffico in Italia? La risposta è Palermo. Al secondo posto del podio troviamo Roma, mentre la terza classificata è Napoli. Questo è emerso dal sistema Traffic Index, un indicatore di TomTom che si appoggia ai dati dei suoi utenti insieme al report mondiale delle città più trafficate in Italia e nel mondo. Paolo Bocca, responsabile TomTom, spiega che la ditta ha iniziato a raccogliere i dati nel lontano 2007 grazie al Traffic Index che utilizza le informazioni relative alla velocità in arrivo dai GPS, un calcolo che si basa solamente sui veicoli privati e non commerciali. Ma per assicurare un successo degno di nota, un altro aspetto su cui si sono affidati è stata la geolocalizzazione dei navigatori grazie alla quale è possibile rilevare le velocità medie e ottenere risultati affidabili.

    Questo sistema analizza 180 città di tutto il mondo e un terzo di queste si occupa delle città d’Europa. Ma andando oltre l’argomento “Italia”, notiamo che Palermo non è più al primo posto del gradino quando si tratta di città più trafficate. In effetti nella classifica mondiale, la prima città ad essere quella con più densità di traffico si rivela essere Mosca. Al secondo posto c’è Istanbul e chiude il podio non proprio glorioso Rio de Janeiro. Dove si trova Palermo in questa classifica mondiale? In sesta posizione.

    Tornando da noi, oltre alla top 3 notiamo che Milano segue al quarto posto.

    Nel 2010 il capoluogo lombardo era presente nella top 10 mondiale, ma ha migliorato nettamente il dato relativo al traffico facendo un netto passo in avanti. Ma al fine di ridurre il traffico nelle città più grandi, servono politiche “smart”, tra cui le nuove tecnologie che possono venire in aiuto. Come? Ad esempio nella ricerca del parcheggio, spesso la causa principale del traffico. Ma a Palermo e nell’Italia meridionale in generale l’utilizzo dell’auto domina ancora di molto rispetto ai mezzi pubblici e ciò nonostante una crisi economica nel settore dell’auto e nell’aumento del prezzo dei carburanti.

    421

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriTrafficoTrasporti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI