Seat Leon X-Perience: station wagon dall’animo fuoristrada

da , il

    SEAT l’aveva annunciata a fine anno scorso e ora stupisce tutti togliendo ogni suo velo che la circondava: il marchio iberico ha finalmente presentato ufficialmente la Leon X-Perience, una versione 4×4 e dal look da fuoristrada della Leon ST. Questo nuovo modello di gamma SEAT si caratterizza prima di tutto per via della sua altezza da terra innalzata di ben 15 mm e dalle protezioni di plastica che circondano la carrozzeria per dare uno stile ancora più da auto off-road migliorando le parti frontale e posteriore grazie all’adozione di protezioni sottoscocca. Di serie si trovano le barre portabagagli rifinite in nero anodizzato e a richiesta ci sono cerchi in lega da 17 e 18 pollici in un design unico mentre il profilo della spagnola presenta minigonne laterali massicce.

    Salendo all’interno della nuova SEAT Leon X-Perience è impossibile non notare il rivestimento in pelle marrone con tappezzeria in Alcantara e cuciture arancioni a contrasto, elementi disponibili come optional, mentre il modello di serie è equipaggiato con una rifinitura classica. Sempre nell’abitacolo vi accorgerete di non sedervi in una qualsiasi ST per via dei loghi qua e là mentre, dettaglio forse più interessante, la capacità di carico del bagagliaio pari a 587 litri può essere estesa fino ad un massimo di 1.470 litri una volta ribaltati i sedili posteriori.

    Offerta con trazione integrale permanente e frizione Haldex di quinta generazione, la SEAT Leon X-Perience è disponibile con un motore 1.8 TSI benzina da 180 cv e 280 Nm di coppia, mentre chi fa tanti chilometri e preferisce orientarsi quindi verso una motorizzazione diesel opterà per il 1.6 TDI da 110 cv e 250 Nm. Sempre parlando di diesel è disponibile inoltre il 2.0 TDI da 150 cv e 320 Nm di coppia massima. Le tre motorizzazioni sono abbinate di serie al cambio manuale a sei rapporti mentre come optional è disponibile il doppia frizione DSG a sette marce. La presentazione al grande pubblico della X-Perience è prevista per il Salone di Parigi che si terrà ad ottobre prossimo mentre le vendite seguiranno poco dopo il Mondial de l’Automobile.