Bentley Continental GT3-R: più sportiva che lussuosa

Bentley Continental GT3-R: più sportiva che lussuosa
da in Auto, Motori

    Bentley ha finalmente deciso di svelare oggi la nuova Continental GT3-R, versione sportiva e radicale che si basa sulla Continental GT3 da pista e realizzata in edizione limitata. Cos’ha questa GT3-R che le altre sue sorelle non hanno? Un motore con più cavalli e un peso ridotto. Dopo svariate voci di corridoio e avvistamenti di ogni tipo, il marchio di Crewe ci presenta la versione GT3-R della Continental che perde ben 100 chili sulla bilancia grazie alla rimozione dei sedili posteriori e all’adozione di un sistema di scarico in titanio e, infine, cerchi in lega da 21 pollici forgiati ultraleggeri con pneumatici firmati Pirelli.

    Ma oltre ad aver subito una drastica dieta dimagrante in vista dell’estate (ma soprattutto per le uscite in pista), la Bentley Continental GT3-R è anche più potente rispetto alla GT V8 S visto che il suo V8 4.0 litri biturbo ha una pressione più alta per il boost e, insieme al nuovo software di controllo del motore, la potenza è balzata da 528 a 580 cv, mentre la coppia sale a 700 Nm (disponibili a partire da 1.700 giri), rispetto ai 680 della V8 S. A scaricare la potenza sulle quattro ruote motrici ci pensa il cambio automatico ZF ad otto rapporti che presenta anche il sistema torque vectoring, un’anteprima in Casa della B alata.

    Il duo meno peso-più potenza è sempre vincente: in effetti grazie a questa accoppiata, la nuova Conti GT3-R è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 3.8 secondi, il che la rende più veloce di 0.7 secondi rispetto alla GT V8 S. Tuttavia avendo il cambio dei rapporti accorciati, la velocità massima si abbassa da 309 a 273 km/h, un dato che viene compensato dall’accelerazione fulminea dello 0-100. La produzione della GT3-R sarà limitata a soli 300 esemplari e ognuno di essi saranno rifiniti con una tinta Glacier White con contrasti in fibra di carbonio lucida sugli ugelli lavafari e sulla griglia mentre la parte laterale avrà una tinta bicolore verde, soluzione ripresa anche negli interni con tanto di fibra di carbonio.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI