Volkswagen Golf Sportsvan vs Fiat 500L: confronto tra monovolume compatte [FOTO]

Volkswagen Golf Sportsvan vs Fiat 500L: confronto tra monovolume compatte [FOTO]
da in Altri Sport, Auto, Fiat, Golf, Monovolume, Motori, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Si tratta di un confronto un po’ insolito forse, Volkswagen Golf Sportsvan vs Fiat 500L. In realtà nemmeno troppo, perchè stiamo sempre parlando di monovolume compatte che nascono per la famiglia ed il tempo libero. Una, la Fiat 500L, è frutto del progetto di ampliare sempre di più la famiglia 500, seguendo l’esempio di quanto fatto da BMW con la Mini. La torinese si è rivelata, al momento, un modello molto gradito agli italiani, declinata in diverse versioni e configurazioni, forte di un prezzo di listino molto concorrenziale. L’altra, la rivale, è la nuova generazione di Golf Plus, che per l’occasione cambia nome e diventa Sportsvan. Le dimensioni sono leggermente superiori, così come il prezzo è maggiore. Andiamole a scoprire nel dettaglio, per apprezzare le differenze e scoprire quale delle due faccia maggiormente al caso nostro.

    Già a prima vista ci rendiamo conto che Fiat e Volkswagen si giocano carte differenti per le proprie monovolume. La Fiat 500L è un’auto indubbiamente personale ed un po’ vistosa, con forme arrotondate e tanta simpatia che strizza l’occhio alla citycar che porta il suo stesso nome. Il muso è importante, anche se abbastanza corto per consentire una buona abitabilità interna, mentre sono numerose le possibilità di personalizzazione: basti pensare alle verniciature bicolore o alla vasta gamma di cerchi in lega. In più ci sono due varianti di carrozzeria, oltre a quella classica: la Fiat 500L Living, quella con lo sbalzo posteriore incrementato per far spazio ad una terza fila di sedili, e Fiat 500L Trekking, con un look che richiama al mondo dei SUV.

    Più classica la sua rivale tedesca. La Golf Sportsvan già a prima vista si riconosce essere una Golf, anche se con proporzioni differenti dalla berlina. Il muso è più aggressivo e spigoloso rispetto a quello del modello uscente, con il family feeling tipico delle più recenti VW. L’ampia vetratura laterale permette di ottenere una migliore luminosità all’interno, che accresce la sensazione di spaziosità. Le linee sono semplici e pulite, senza fronzoli o orpelli inutili: lo stesso vale anche per la coda, dove l’impostazione resta quella del modello uscente, ma condita dall’introduzione dei nuovi fari derivati da quelli della Golf VII.

    La bellezza estetica è soggettiva, ma dobbiamo riconoscere che la Fiat 500L abbia fatto storcere il naso ad alcuni, mentre le forme più classiche della Golf difficilmente troveranno pareri troppo negativi. Uno a zero per la tedesca.

    Le differenze in termini stilistici si riflettono, ovviamente, anche all’interno. La Volkswagen ha un’impostazione tipicamente teutonica, con una plancia molto razionale ed elegante, con un aspetto decisamente familiare e curato. La consolle centrale è come divisa in due zone, con quella superiore dedicata al sistema multimediale touch screen. In generale possiamo apprezzare la qualità costruttiva e l’ottima selezione di materiali, che regalano un’ottima impressione di qualità percepita.

    La Fiat 500L, invece, punta di più sui colori sgargianti e sulle superfici in plastica lucida, che danno una spiccata personalità al suo abitacolo. Lo spazio non manca di certo, ma a confronto con la Golf la qualità dei materiali è inferiore, anche se ce lo si aspetta vista la differenza di prezzo. In linea di massima le finiture sono in linea con le aspettative, mentre gli assemblaggi non sembrano deludere.

    I tedeschi in quanto ad interni la fanno da padroni, anche in questo caso.

    Un’altra vittoria per la VW che si porta a due punti.

    Chi compra una monovolume lo fa, oltre che per la posizione di guida rialzata, anche per le interessanti doti di carico e di abitabilità. Ma non è nemmeno da trascurare la proporzione tra ingombri esterni e spazio interno, che ovviamente dev’essere conveniente. La Golf è più lunga di 13 centimetri rispetto alla vecchia Plus, per una lunghezza totale di 4,34 metri (larghezza ed altezza rispettivamente di 181 e 156 centimetri). Il bagagliaio è molto ampio, oltre ad essere ben rifinito: la capacità è di 585 litri, ma una volta abbattuti gli schienali diventa di 1.512 litri.

    Una buona manciata di centimetri differenzia la 500L dalla rivale: la lunghezza misura, infatti, 415 centimetri, mentre larghezza ed altezza ne misurano 177 e 166 di centimetri. La sua versione “allungata”, la Living, però arriva esattamente alla lunghezza della Sportsvan: 435 centimetri, con un’altezza che cresce di un centimetro. La capienza del vano di carico spazia dai 400 ai 1.310 litri sulla versione corta e dai 560 ai 1.708 per la sette posti.

    Entrambe fanno molto bene in rapporto alle dimensioni esterne e si meritano un pareggio. Tre ad uno, vantaggio per la VW.

    I motori della monovolume tedesca ricalcano quelli della versione berlina. A benzina si parte con un 1.2 TSI turbo benzina declinato nelle versioni da 85 e 105 cavalli, ma c’è anche il più grosso 1.4 TSI con 125 o 150 cavalli, per chi vuole un tocco di grinta in più. Due le unità a gasolio: 1.6 TDI con 90 o 110 cavalli, oppure 2.0 TDI da 150 cavalli. Come optional è possibile anche avere il cambio DSG a doppia frizione.

    Molto articolata la gamma dell’italiana, che ha pensato ad una versione per ogni necessità. I benzina sono tre: 1.4 aspirato da 95 cavalli, 0.9 bicilindrico TwinAir sovralimentato con 105 cavalli ed 1.4 turbo da 120 cavalli. Se si vuole il turbodiesel si può scegliere tra il 1.3 Multijet da 85 cavalli ed il 1.6 Multijet, offerto sia con 105 che con 120 cavalli. A queste varianti si aggiunge anche l’interessante versione a metano 0.9 TwinAir con 80 cavalli, molto economica nella sua gestione. Su alcune versioni si può avere il cambio robotizzato Dualogic.

    La gamma si rivela articolata in entrambi i casi: sulla 500L si apprezza la variante a metano, sulla Golf c’è da segnalare la presenza dell’ottimo cambio automatico sequenziale DSG. Parità: quattro a due per la Golf Sportsvan.

    Volkswagen Golf Sportsvan:
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 85 CV Trendline 19.200 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 110 CV Trendline 20.150 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 110 CV Comfortline 22.400 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Comfortline 23.050 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Comfortline DSG 24.950 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Highline 24.600 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Highline DSG 26.500 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 150 CV Highline DSG 27.750 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 90 CV Trendline 22.000 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 90 CV Comfortline 24.250 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Comfortline 25.350 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Comfortline DSG 27.250 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Highline 26.900 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Highline DSG 28.800 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 2.0 TDI 150 CV Highline 28.900 euro
    Volkswagen Golf Sportsvan 2.0 TDI 150 CV Highline DSG 30.800 euro

    Fiat 500L:
    Fiat 500L 0.9 TwinAir 105 cavalli Lounge 20.214 Euro
    Fiat 500L 0.9 TwinAir 105 cavalli Trekking 20.920 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Pop 15.879 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Pop Star 17.492 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Easy 17.492 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Lounge 19.105 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavali Trekking 19.911 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 120 cavalli Turbo Lounge 20.920 Euro
    Fiat 500L 1.4 16V 120 cavalli Turbo Trekking 21.626 Euro
    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop 18.097 Euro
    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop Star 19.710 Euro
    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Easy 19.710 Euro
    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Lounge 21.323 Euro
    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Trekking 22.029 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Easy 20.718 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Pop Star 20.718 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Lounge 22.332 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Trekking 23.138 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Easy 21.525 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Pop Star 21.525 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Lounge 23.138 Euro
    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Trekking 23.138 Euro
    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop 19.206 Euro
    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop Star 20.819 Euro
    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Easy 20.819 Euro
    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Lounge 22.433 Euro

    Fiat 500L Living:
    Fiat 500L Living 0.9 TwinAir 105 cavalli Pop Star 19.357 Euro
    Fiat 500L Living 0.9 TwinAir 105 cavalli Lounge 20.971 Euro
    Fiat 500L Living 1.4 16V Turbo 120 cavalli Pop Star 20.063 Euro
    Fiat 500L Living 1.4 16V Turbo 120 cavalli Lounge 21.676 Euro
    Fiat 500L Living 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop Star 20.466 Euro
    Fiat 500L Living 1.3 16V Multijet 84 cavalli Lounge 22.080 Euro
    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet 105 cavalli Pop Star 21.576 Euro
    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet 105 cavalli Lounge 23.189 Euro
    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Pop Star 22.281 Euro
    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Lounge 23.895 Euro
    Fiat 500L Living 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop Star 21.576 Euro
    Fiat 500L Living 0.9 Natural Power 80 cavalli Lounge 23.189 Euro

    Indubbiamente la Fiat è meno costosa a parità di versione e si guadagna la vittoria nella sfida dei prezzi. Quattro a tre.

    Il punteggio da ragione alla Volkswagen Golf Sportsvan, un’ottima proposta nel segmento delle monovolume compatte. Forte della sua qualità “alla tedesca” e del suo look semplice ed elegante, ha tutte le carte in regola per far bene. D’altro canto la Fiat 500L è un’ottima vettura, una delle più apprezzate del suo segmento, capace di portare una ventata di novità con il suo look moderno e giovane. Lo spazio a bordo e tanto ed i prezzi sono concorrenziali. Valutate bene quali sono le vostre esigenze prima di scegliere.

    1621

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Altri SportAutoFiatGolfMonovolumeMotoriVolkswagen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI