Nuova Mini 5 porte: motori, caratteristiche e prezzi

Nuova Mini 5 porte: motori, caratteristiche e prezzi
da in Auto, Mini, Motori
    Anteprima Nuova Mini 2014 5 porte

    MINI ha svelato ufficialmente la sua prima compatta cinque porte in assoluto che si chiama semplicemente MINI cinque porte. Il secondo membro che si unisce alla gamma rinnovata di MINI presenta una carrozzeria cinque porte più pratica che, rispetto al modello tre porte, ha un passo allungato di 72 mm per arrivare ora a quota 2.567 mm. Le dimensioni extra hanno consentito di migliorare l’abitabilità posteriore per le gambe e i piedi di ben 72 mm mentre lo spazio per la testa è stato aumentato di 15 mm.

    A livello di design invece non c’è molto su cui soffermarsi visto che la nuova compatta inglese condivide molto con la versione a tre porte: questo deve essere stato voluto da parte di MINI che avrà fatto di tutto pur di mantenere un look vicino al modello originario. Tuttavia nonostante il passo allungato e le dimensioni cresciute della cinque porte, risulterà comunque difficoltoso entrare nella parte posteriore per via delle portiere posteriori dalla lunghezza piuttosto contenuta.

    Questa MINI allungata conferisce uno spazio interno aumentato di 61 mm in larghezza all’altezza del gomito mentre la capacità di carico del bagagliaio raggiunge ora quota 278 litri, consentendo al bagagliaio della cinque porte di essere più spazioso di 67 litri rispetto alla variante tre porte. Ma una volta ribaltati i sedili posteriori in configurazione 60:40, la capacità di carico totale sarà di ben 941 litri.

    Questa capacità in più è stata consentita anche grazie alla lunghezza aumentata di 161 mm (4.005 mm in totale) e all’altezza maggiore di 11 mm (1.425 in totale).

    La gamma motori della MINI cinque porte viene ripresa dalla sorellina a tre porte, quindi la nuova compatta inglese sarà disponibile con le motorizzazioni seguenti: tre cilindri 1.5 litri TwinPower Turbo benzina da 136 cv e 220 Nm di coppia (230 Nm con il power boost) per la Cooper, tre cilindri 1.5 litri TwinPower Turbo diesel da 116 cv e 270 Nm di coppia nella Cooper D, quattro cilindri 2.0 litri TwinPower Turbo diesel da 170 cv e 360 Nm di coppia nella Cooper SD e infine il quattro cilindri 2.0 litri TwinPower Turbo benzina da 192 cv e 280 Nm di coppia (300 Nm con la funzione power boost) per la Cooper S.

    A seconda della scelta di motorizzazione, MINI rende disponibile il cambio manuale a sei marce, quello automatico Steptronic a sei marce oppure la trasmissione automatica sportiva Steptronic. MINI ha già diffuso i prezzi della nuova cinque porte per il Regno Unito: si parte da 15.900 sterline (19.570 euro) per la Cooper di base fino a 20.050 sterline (24.680 euro) per il top di gamma Cooper SD. Le prime consegne della nuova MINI cinque porte partiranno nel Regno Unito già da questo autunno una volta che inizierà la produzione nello stabilimento di Oxford.

    568

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMiniMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI