Lamborghini 5-95 Zagato: progetto unico per la Villa d’Este

da , il

    Lamborghini Zagato a Villa D'Este

    E’ ormai passato il tempo in cui il design italiano e le case prestigiose realizzavano una Lamborghini Gallardo per ogni cliente speciale. Ma ora si torna alle origini. Quest’auto di produzione in esemplare unico si chiama Lamborghini 5-95 ed è stata realizzata in collaborazione con Zagato che l’ha esposta il weekend scorso per la prima volta al pubblico in occasione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 sul Lago di Como. L’auto è il frutto della collaborazione ufficiale tra Lamborghini e Zagato ed è stata commissionata dal collezionista Albert Spiess, il quale l’ha descritta come “una delle Lamborghini da collezione più significative” nel mondo, soprattutto se si pensa che la one-off è stata ideata per il 95° anniversario di Zagato, nato nel 1919.

    Prendendo come base di partenza una Lamborghini Gallardo LP570-4, la Casa di design Zagato ha rielaborato completamente la carrozzeria della super sportiva italiana, anche se non possiamo fare a meno di notare strane somiglianze con un altro concept Zagato più datato, la Spyker C12 presentata nel 2007 al Salone di Ginevra, soprattutto se si guarda attentamente il profilo dell’italiana. A proposito dell’ultima creazione della sua azienda e della scelta della Gallardo, Andrea Zagato ha dichiarato: “Abbiamo scelto la Gallardo perché si tratta del progetto più sensazionale nella storia di Lamborghini. Un’auto straordinaria, perfetta in termini di ingegneria, che ha portato l’immagine del “Toro” da una piccola industria ad una realtà industriale mondiale. I numeri di produzione della Gallardo hanno superato l’intera produzione di Lamborghini da quando il marchio è nato.”

    Il fortunato collezionista di auto prestigiose ha poi aggiunto: “Ho sempre apprezzato il talento di Zagato per la sua realizzazione di linee senza tempo con un impatto visivo molto forte. Credo che un design sensuale ispirato alla natura, insieme ad una tecnologia all’avanguardia, sia un perfetto compromesso che possa essere raggiunto solamente in Italia. La 5-95 sarà un pezzo molto forte della mia collezione.”