Audi A7 e S7 restyling: motori, prezzi e caratteristiche

Audi A7 e S7 restyling: motori, prezzi e caratteristiche
da in Audi, Auto, Motori

    Audi ha effettuato un primo facelift sulla A7 Sportback, la sua ammiraglia dal look coupé, che presenta un look più fresco e con tecnologie sempre all’avanguardia. Restyling è sempre sinonimo di migliorie, ma in scala piuttosto limitata quindi i cambiamenti maggiori della A7 si fanno notare sulla griglia ristilizzata con cornice singola, paraurti dal design rivisto e quattro tubi di scarico di nuova concezione e nuovi fari anteriori e posteriori a LED. Questa tecnologia è ora di serie su tutti i modelli A7 Sportback mentre i fari anteriori a LED Matrix sono disponibili come optional. Modifiche estetiche piuttosto modeste che però erano essenziali al fine di mantenere alta l’immagine della sorellina della A8.

    L’abitacolo della nuova A7 Sportback non è rivoluzionato, ma impreziosito con dei ritocchi che tanto piacciono agli amanti di auto premium: gli interni integrano ora nuovi materiali come l’alluminio e la pelle Valcona mentre per i sedili c’è la possibilità di scegliere tra cinque nuove colorazioni per la personalizzazione. Chi desidera qualcosa di più esclusivo può sempre rivolgersi al reparto di personalizzazione Audi Exclusive che consente di realizzare creazioni uniche al mondo a seconda dei gusti del cliente.

    Da noi la nuova Audi A7 Sportback è disponibile con due motori benzina e tre diesel con potenze che vanno da 218 a 333 cv. Tra questi troviamo il nuovo 3.0 litri TDI Clean Diesel da 272 cv disponibile anche in versione “ultra” da 218 cv e trazione anteriore in grado di abbassare l’asticella dei consumi a quota 4.7 l/100 km e 122 g/km di CO2 secondo la casa. La più potente e esclusiva S7 Sportback può fare affidamento al suo V8 4.0 litri biturbo che eroga 450 cv.

    Il 3.0 TDI Biturbo Clean Diesel da 320 cv è abbinato ad una trasmissione Tiptronic con otto rapporti mentre gli altri modelli hanno l’S-Tronic sette marce. I modelli a trazione anteriore godono di un doppia frizione rinnovato che manda in pensione il Multitronic. La A7 Sportback facelift sarà disponibile nelle concessionarie a fine estate 2014 ad un prezzo di 51.300 euro in Germania mentre ci vorranno 82.300 euro per la S7 Sportback.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI