Audi A3 Clubsport Quattro Concept: dati tecnici e caratteristiche

Audi A3 Clubsport Quattro Concept: dati tecnici e caratteristiche
da in Audi, Auto, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    L’evento Wörthersee che si tiene in Austria dal 28 al 31 maggio è da sempre l’appuntamento per tutti gli appassionati di tuning e in questa edizione 2014 Audi porterà la sua grande novità in fatto di prototipo, la A3 Clubsport Quattro concept. La tedesca affonda le sue radici nella nuova S3 berlina e questo esercizio di stile è mosso da un possente cinque litri in linea turbo TFSI in grado di erogare 525 cv e 600 Nm di coppia massima, un valore già disponibile da 2.300 giri fino a 6.000. Grazie al suo peso contenuto di 1.527 kg, la Clubsport Quattro concept può vantare un rapporto peso-potenza di 2.9 kg/cv, ovvero un dato degno di una supercar per cui lo 0-100 km/h viene effettuato in appena 3.6 secondi e la sua velocità massima è di 310 km/h.

    Come avranno fatto in Audi a sfornare ben 525 cv dal motore cinque cilindri che nella RS Q3 ne eroga “solamente” 310? Per rendere questo possibile, gli ingegneri hanno pensato ad integrare un nuovo turbo di dimensioni più considerevoli che sale fino ad una pressione di 1.5 bar ed apportare alcune modifiche all’intercooler. Audi dichiara che il sound caratteristico del motore è stato migliorato adottando una presa d’aria e un sistema di scarico realizzato per le massime prestazioni. In Audi hanno pensato anche al look del vano motore con un coperchio realizzato in fibra di carbonio. A garantire i passaggi di marcia c’è una trasmissione S-Tronic doppia frizione a sette rapporti che manda la potenza alle quattro ruote grazie al sistema di trazione integrale Quattro.

    Parlando invece di design, la Audi A3 Clubsport Quattro presenta un look molto più da bad-boy rispetto alla berlina S3 su cui si basa: la carrozzeria è stata ribassata di 10 mm e i cerchi in lega sono ora da 21 pollici con pneumatici 275/25. La calandra è rifinita con un contorno in stile alluminio opaco con la griglia a nido d’ape in nero lucido con logo Quattro mentre i caratteristici Quattro Anelli sono posizionati sul cofano motore. Di lato si notano le prese d’aria che evocano i modelli Quattro del passato, ma anche la nuova RS4 Avant. L’abitacolo è dotato di sedili sportivi all’anteriore, quadro strumenti con numeri bianchi e due pulsanti di grandi dimensioni trovano posto sul volante racing a tre razze: si tratta dei pulsanti di accensione e spegnimento del motore e della modalità di guida che il conducente può scegliere girando il pulsante a seconda della guida che si vuole adottare.

    505

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoMotoriSupercar
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI