Renault Mégane RS 275 Trophy: dati tecnici e caratteristiche

Renault Mégane RS 275 Trophy: dati tecnici e caratteristiche
da in Auto, Motori, Renault, automobilismo
Ultimo aggiornamento:

    Dopo tanta attesa e trepidazione, Renault ha finalmente svelato la serie limitata Mégane RS 275 Trophy, la compatta super pepata che avrà il compito di riprendersi il record sul Nürburgring. Come ce lo aspettavamo, il progetto #UNDER8 è la variante aggiornata e migliorata della Mégane Trophy che vuole a tutti i costi far vedere alla SEAT Leon Cupra 280 quello di cui è capace. Come mai ce l’ha tanto con la spagnola? La Cupra 280 aveva preso la corona di regina delle trazioni anteriori sul ‘Ring alla Mégane RS stabilendo un record di 7 minuti e 58.4 secondi sul giro. Ma ora Renault vuole fare sul serio aggiungendo 10 cv extra per ottenere un totale di 275 cv grazie al suo quattro cilindri 2.0 litri turbo che fa segnare una coppia massima di 360 Nm.

    La potenza extra non è frutto dell’azzardo visto che Renault ha montato un sistema di scarico Akrapovic in titanio ancor più leggero rispetto alla versione standard e più grintoso nella colonna sonora. La RS 275 ha di serie il telaio Cup con differenziale a slittamento limitato, mentre come optional è possibile optare per gli ammortizzatori Öhlins Road & Track regolabili con molle in acciaio derivate dall’auto da rally Mégane N4. Gli appassionati di uscite in pista gradiranno le nuove Michelin Pilot Sport Cup 2 create appositamente per la Mégane RS 275 Trophy e disponibili come optional.

    A livello estetico, la nuova Renault Mégane RS 275 Trophy presenta una livrea gialla con tema “Trophy” e i clienti potranno optare per i cerchi in lega Speedline Turini da 19 pollici in rifinitura nera. All’interno dell’abitacolo troviamo pelle ed Alcantara sui sedili sportivi a guscio Recaro con cuciture rosse a contrasto. Impossibile poi non notare la leva del cambio in lega, il volante in Alcantara e il freno a mano personalizzato.

    Per il momento Renaulsport non ha voluto anticipare un eventuale tempo registrato all’Inferno Verde, ma il dato definitivo verrà svelato il prossimo 16 giugno. Secondo le ultime voci di corridoio, la RS 275 sarebbe già stata in grado di stabilire un nuovo record nella categoria delle trazioni anteriori con un tempo di 7 minuti e 45 secondi. Dato ancora da confermare, ma che non sarebbe così sorprendente a giudicare dalle capacità della super compatta di Dieppe.

    463

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriRenaultautomobilismo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/03/2016 15:36
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI