Nuovo Fiat Ducato: dati tecnici, caratteristiche e prezzo

Nuovo Fiat Ducato: dati tecnici, caratteristiche e prezzo
da in Auto, Fiat, Furgoni, Motori
    Nuovo Fiat Ducato 2014: dettagli e caratteristiche

    Fiat Ducato, un nome che per tutti i lavoratori – specialmente italiani – vuole dire molto e che è sinonimo di affidabilità, robustezza e spazio. Nato trentatre anni fa, il furgone torinese giunge alla sua sesta generazione quest anno e dal 1981 sono ben 2.6 milioni di esemplari ad essere stati venduti attraverso 80 paesi di tutto il mondo come ad esempio negli Stati Uniti dove la Fiat Ducato porta il logo RAM. Per questa nuova generazione, il Ducato presenta un look esterno totalmente rivisto grazie al paraurti frontale suddiviso in tre parti, mentre nell’abitacolo spunta il nuovo supporto al centro della plancia per posizionare smartphone e tablet e sono disponibili tre allestimenti totali.

    La gamma motori della Fiat Ducato restyling comprende tre motori turbodiesel Multijet II con omologazione Euro 5 Plus. Come entry-level troviamo il quattro cilindri 2.0 litri da 115 cv mentre nel mezzo delle motorizzazioni si posiziona il 2.3 litri da 150 cv per concludere poi in bellezza con il 3.0 litri da 180 cv. Tutti i propulsori vengono abbinati ad una trasmissione manuale a sei rapporti, mentre come optional è disponibile l’automatico Comfort Matic. A inizio 2015 sarà invece disponibile la nuova versione a metano. Il nuovo Ducato punta tutto sulla robustezza per un peso totale a terra fino a 4.4 tonnellate: quello sull’asse posteriore è fino a 2.5 tonnellate.

    A proposito di posteriore, le sospensioni sono state migliorate e sono ora in materiale composito, il che consente di diminuire il peso e aumentare il carico.

    Passando all’argomento “sicurezza”, tutti gli allestimenti del nuovo Fiat Ducato sono dotati di serie del sistema di controllo elettronico della stabilità (ESC) con funzione anti-ribaltamento con sistema di riconoscimento del carico (LAC), partenza assistita Hill Holder e assistenza alla frenata (EBA). Di serie i seguenti equipaggiamenti: lettore MP3, connettività Bluetooth mentre schermo touch da 5 pollici, telecamera posteriore e navigatore sono sulle versioni più top di gamma. E poiché non si può parlare di Fiat Ducato senza nominare la sua modularità, la novità in fatto di furgoni italiani consente di scegliere tra otto capienze diverse da 8 a 17 metri cubi, con tre varianti di altezza e quattro varianti per la lunghezza dei furgoni. Il nuovo Fiat Ducato è in vendita a partire da oggi ad un prezzo pari a 22.000 euro.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoFiatFurgoniMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI