Marchionne, Lancia venderà solo in Italia

Marchionne, Lancia venderà solo in Italia
da in Auto, FCA, Fiat, Lancia, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Marchionne, Lancia venderà solo in Italia

    La quasi assenza di Lancia nel piano industriale di cinque anni presentato dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles, piano che preannuncia i programmi futuri per ogni marchio del gruppo FCA, ha fatto capire molte cose. Uno dei pochi riferimenti all’argomento Lancia è stato rilasciato in una presentazione effettuata da Alfredo Altavilla, direttore operativo del marchio per i mercati di Europa, Africa e Medio Oriente (EMEA). Facendo riferimento alla rete di concessionari di FCA in quelle regioni, Altavilla ha comunicato che il piano puntava a “riorganizzare la rete in maniera coerente con il risultato che Lancia diventerà un’auto guidata solamente in Italia.” La dichiarazione conferma la posizione che Lancia occupa all’interno del gruppo Fiat-Chrysler, a dir poco insignificante. Questa situazione era già stata anticipata da Sergio Marchionne al Salone di Ginevra di marzo.

    Quando Fiat e Chrysler giunsero all’alleanza attuale, Marchionne aveva individuato una stretta sinergia tra Lancia e Chrysler, lanciando in questo modo modelli realizzati da Chrysler ma con logo Lancia in Europa. In altri paesi del Vecchio Continente invece, come nel Regno Unito ad esempio, si era verificato il trend opposto: le Lancia Ypsilon e Delta si sono convertite in Chrysler. Questa iniziativa non sembra essere stata di successo visto che Sergio Marchionne ha confermato nel primo trimestre dell’anno che le Chrysler con logo Lancia non saranno più disponibili in commercio, insieme alla Delta. Questo vuol dire quindi che Lancia avrà in listino solo un unico modello, la Ypsilon, disponibile solamente in Italia.

    In occasione dello scorso Salone di Ginevra, Marchionne aveva dichiarato che “abbiamo ridotto le nostre aspettative per Lancia.

    Il mercato è andato avanti e non si possono più realizzare vere opportunità.” Le aspettative di vendite del gruppo FCA per la regione EMEA entro il 2018 includono i marchi Lancia, Chrysler, Dodge e Ram, il che dovrebbe contribuire a portare le vendite da 80.000 ad un totale di 1.5 milioni di veicoli per l’interno gruppo. Ma mentre i marchi fondamentali per FCA (Jeep, Alfa Romeo e Fiat) dovrebbero veder salire le loro vendite come parte del piano industriale quinquennale, le vendite di Lancia rimarranno molto probabilmente agli stessi livelli. Nel 2018 l’attuale Ypsilon finirà la sua carriera, di conseguenza sembra logico pensare che il brand Lancia verrà accantonato definitivamente.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoFCAFiatLanciaMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI