NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes S63 AMG Coupé 2014: prezzo e scheda tecnica

Mercedes S63 AMG Coupé 2014: prezzo e scheda tecnica
da in Auto, Coupé, Mercedes, Motori, Saloni Auto
Ultimo aggiornamento:

    Durante il Salone di New York 2014, Mercedes ha approfittato per mostrare per la prima volta in assoluta la S 63 AMG Coupé, un mix perfetto tra coupé quattro posti di lusso e auto dalle qualità dinamiche e prestazionali impareggiabili. Non rimarrete di certo sorpresi se vi diciamo che Mercedes ha utilizzato lo stesso motore della S 63 berlina anche sulla coupé. Il propulsore V8 5.5 litri biturbo eroga la bellezza di 585 cv e 900 Nm di coppia massima, il che consente alla super coupé di accelerare da 0 a 100 km/h in 4.3 secondi fino ad una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h, muro che può essere oltrepassato optando per l’AMG Driver Package disponibile nella lunga lista degli optional. Dotata di trazione integrale 4Matic, la due porte di Affalterbach compie lo 0-100 in 3.9 secondi. Prestazioni da vera auto esotica.

    Il marchio con la Stella a tre punte dichiara che la nuova S 63 AMG Coupé è più leggera di 65 kg rispetto all’auto che sostituisce, ovvero la CL 63 AMG. E ciò nonostante un extra di 40 cv, senza aver optato per una filosofia improntata sulla sportività pura. La strategia dell’AMG Lightweight Performance è responsabile in gran parte della riduzione dei pesi grazie all’utilizzo di una batteria agli ioni di litio ultraleggera, cerchi in lega forgiati AMG da 19 pollici e un sistema frenante in composito AMG ottimizzato. Infine, ultimo ma non da meno, la carrozzeria è totalmente realizzata in fibra di carbonio.

    Molto soddisfacente il rapporto peso-potenza della tedesca pari a 3.41 kg/cv. Un dato interessante non solo per l’aspetto prestazionale della S 63 AMG Coupé, ma anche e soprattutto per i consumi di carburante. La Stella sostiene che l’ultima nata sia in grado di percorrere 100 km con 10.1 litri di benzina, questo significa un risparmio di quasi mezzo litro su un percorso di 100 km. La più imponente delle coupé AMG è disponibile per la prima volta con trazione integrale 4Matic che ha una distribuzione della trazione pari a 33-67, rispettivamente per il frontale e il posteriore. Un dato significativo per assicurare una guida sportiva.

    La S 63 AMG Coupé è dotata anche del nuovo sistema Airmatic con sospensione ad aria e sistema di ammortizzatori adattivi ADS Plus. Di serie il sistema Magic Body Control.

    Il coupé biturbo è dotato di un sistema di scarico sportivo AMG con valvole automatiche che lavorano in sintonia con la trasmissione automatica AMG Speedshift MCT 7 rapporti al fine di variare il sound dell’otto cilindri sovralimentato. In modalità “C” (Controlled Efficiency), le valvole rimangono chiuse nella maggior parte dei casi, per cui la nota dello scarico è piuttosto silenziosa. Nelle configurazioni “S” ed “M”, le valvole di scarico si aprono prima per migliorare l’esperienza di guida del conducente e dei suoi passeggeri. Le vendite della Mercedes S 63 AMG Coupé partiranno da aprile per la versione 4Matic e da luglio per la AMG a trazione posteriore mentre le consegne inizieranno da settembre. La Mercedes Classe S 63 AMG sarà venduta in Germania a partire da settembre ed al prezzo di 149.880 euro, 3.000 euro in meno della variante a passo lungo.

    638

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoCoupéMercedesMotoriSaloni Auto
    PIÙ POPOLARI