Peugeot Exalt Concept, la berlina coupé al Salone di Pechino

Peugeot Exalt Concept, la berlina coupé al Salone di Pechino
da in Auto, Motori, Peugeot, Saloni Auto
Ultimo aggiornamento:
    Peugeot Exalt Concept

    Continua il rinnovamento dell’immagine del marchio Peugeot. L’ultimo tassello del puzzle in termini temporali è la Peugeot Exalt Concept, svelata al prossimo Beijing Motor Show o, per dirlo all’italiana, Salone di Pechino, in Cina. La Exalt è un’auto che attira gli sguardi grazie al suo look slanciato e filante. Si tratta di un prototipo di berlina coupé, proprio come va di moda adesso, che potrebbe prefigurare anche la prossima generazione della Peugeot 508. Il frontale è cattivo, con una fanaleria dalle dimensioni relativamente contenute a sviluppo orizzontale con tecnologia a LED. Tra i fari c’è una mascherina cromata che segue la curvatura dell’anteriore, mentre la fascia paraurti presenta prese d’aria ripartite in tre sezioni.

    L’andamento del cofano motore è particolare, dato che abbraccia parte delle fiancate ed arriva molto in basso nel frontale.

    Niente, nemmeno le maniglie, vanno a rovinare la pulizia delle linee delle fiancate, che sono solamente solcate da due incavi, uno all’altezza dei passaruota ed uno proprio sopra alle minigonne. Avete notato, poi, la particolare finitura della carrozzeria? Al di là del bicolore - con argento all’anteriore e rosso al posteriore – dalle foto possiamo apprezzare che la parte grigia non è verniciata, ma è in metallo spazzolato a vista.

    Dal punto di vista tecnico, la Peugeot Exalt Concept è dotata della tecnologia ibrida Hybrid4, portata alla sua massima espressione. Come sempre c’è l’accoppiata di un motore elettrico ad uno termico turbodiesel, per erogare un totale di 340 cavalli (250 kW). Peugeot non ha dichiarato ancora nulla in termini di prestazioni e consumi. Appuntamento al 20 di aprile al Salone di Beijing, quindi.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriPeugeotSaloni Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI