Mille Miglia 2014: percorso, partecipanti e programma

Mille Miglia 2014: percorso, partecipanti e programma

    La Mille Miglia 2014 sta per iniziare tra un paio di mesi e gli appassionati di mezzo mondo non vedono l’ora di assistere alla “Corsa più bella del mondo”. Ad Essen si è tenuta la conferenza stampa della 59° edizione della Mille Miglia e viene già descritta come una delle più interessanti degli ultimi decenni. La ricetta è quella di sempre fra tradizione e innovazione, ma le novità ci sono. Il percorso mantiene invariata la sua solita tappa Brescia-Roma-Brescia, ma quest anno viene ad aggiungersi una tappa in più, per cui il percorso durerà un giorno in più.

    Il punto di partenza sarà, come sempre, in Viale Venezia delle Miglia giovedì 15 maggio. Niente modifiche di percorso fino ad arrivare nella città di Vicenza, luogo in cui i partecipanti saranno diritti verso Marostica e Bassano del Grappa per arrivare a Padova. Nella seconda giornata del venerdì 16 maggio ci saranno grandi novità: da San Marino, le vetture punteranno verso Riccione per dirigersi poi a sud fino a raggiungere Loreto per proseguire poi fino ad Ascoli, Teramo, L’Aquila e Roma dove i partecipanti sfilareranno sulla famosa passerella della Mille Miglia. Identica a quella precedente la terza tappa, per cui si ripeteranno anche in questa 59° edizione i passaggi a Ronciglione, Viterbo, Radicofani e Siena, tutti posti tanto amati dai partecipanti. Una volta lasciata indietro Siena, le vetture storiche si dirigeranno in seguito verso Pisa e Lucca, località che porteranno direttamente al Passo della Futa e Passo della Raticosa, per poi raggiungere Bologna, fine della terza tappa. La quarta tappa sarà del tutto nuova e prevede un passaggio a Modena, quella zona dell’Emilia Romagna dimenticata l’anno scorso per favorire le zone colpite dal sisma, e a Mantova. Domenica 18 maggio in mattinata sarà la data in cui le 430 auto arriveranno a Brescia mentre le premiazioni seguiranno nel pomeriggio.

    La Mille Miglia è sempre un evento molto ambito e seguito da parte degli appassionati di automobilismo e, come ogni anno, le richieste di iscrizioni sono arrivate da mezzo mondo. Le domande di adesioni sono state di 619, cifra che è stata ridotta a 430 con partecipanti provenienti da 35 paesi diversi. L’Italia rimane al primo posto del podio come rappresentanza (142 iscrizioni) mentre la Germania e il Regno Unito occupano rispettivamente il secondo e il terzo posto. Tra gli altri paesi, troviamo rappresentanti di Nuova Zelanda, Cina e Canada. Anche questa 59° edizione si preannuncia forte in emozione e rombi.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1MotoriAuto d'epocaautomobilismo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI