Vespa Sprint: scheda tecnica e uscita

Vespa Sprint: scheda tecnica e uscita
da in Marche Moto, Moto, Motori, Scooter, Vespa
Ultimo aggiornamento:
    Vespa Sprint: scheda tecnica e uscita

    Il gruppo Vespa continua il suo progetto di ringiovanimento della sua gamma Vespa, processo che richiama sempre il design originario del marchio, pur adattandosi ai canoni stilistici che vengono richiesti sempre di più in questo periodo di modernizzazione. Il costruttore di motociclette aveva iniziato il suo percorso di rinnovamento con la 946, seguita poi dalla Primavera. La terza novità in gamma è la nuova Vespa Sprint, modello che prende ispirazione dagli scooter dal look giovane e accattivante che vennero introdotti a metà degli anni ’60 e che diventeranno un vero e proprio trend tra la clientela più giovane. Il successo della Vespa Primavera era da attribuire principalmente al suo look da motocicletta compatta e giovanile rispetto agli altri modelli di dimensioni più imponenti.

    Per la nuova Piaggio sono stati presi come spunto modelli come le vecchie Primavera, 90SS e ET3 insieme alle loro riedizioni che fanno riferimento alla filosofia dei tempi che furono, pur mantenendo l’aspetto innovativo e all’avanguardia che in uno scooter del ventunesimo secolo non deve assolutamente mancare. La nuova Vespa Sprint potrebbe essere definita come una interpretazione della Primavera in chiave moderna, ma soprattutto sportiva. A spiccare maggiormente è lo stile del nuovo motorino che utilizza una scocca in acciaio, ora più ergonomica e più incentrata sul comfort di guida. La Sprint si fa apprezzare anche per i suoi particolari eleganti e sportivi che si fanno notare sulla nuova sella mentre i cerchi in lega sono da 12 pollici, il faro è di forma quadrata e il quadro strumenti raggruppa elementi analogici e digitali. La Vespa Sprint è disponibile con le nuove vernici Giallo Positano e Blu Gaiola, oltre alle solite colorazioni bianco, nero e rosso.

    Anche per quanto riguarda l’argomento gamma motori il cliente avrà la possibilità di scegliere la motorizzazione che meglio si adatterà alle sue esigenze. Si parte da un 50cc disponibile sia a due che a quattro tempi (con distribuzione a quattro valvole) per finire con il più possente al top di gamma 125cc monocilindrico quattro tempi raffreddato ad aria a tre valvole. La nuova Vespa Sprint sarà disponibile in commercio già a partire da aprile prossimo mentre per il momento i prezzi e gli optional non sono stati ancora dichiarati.

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Marche MotoMotoMotoriScooterVespa
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI