Regno Unito

Guarisce da un tumore ma la scuola le vieta di partecipare al ballo di fine anno: ‘È troppo instabile’

04 Lug 2017 È riuscita a guarire da un tumore ma non ha sconfitto il rigido regolamento della scuola che le ha vietato di partecipare al ballo di fine anno per le troppe assenze.

Regno Unito: allerta per la pianta velenosa che crea gravi lesioni della pelle

26 Giu 2017 Regno Unito: allerta per la pianta velenosa che crea gravi lesioni della pelle, al solo contatto.

Il Principe Harry rivela: ‘Nessuno della famiglia reale vuole diventare Re’

26 Giu 2017 Il Regno Unito sembra essere a rischio corona: secondo una rivelazione scottante del Principe Harry, nella famiglia Reale nessuno vuole diventare Re. Nessun Windsor vuole regnare, tuttavia a qualcuno, prima o poi, toccherà portare il peso della corona.

Siti di pedofilia: su YouTube oltre 12 miliardi di visualizzazioni

26 Giu 2017 I pedofili ci sguazzano su internet e, spesso, sono i genitori a dargliene la possibilità.

Incendio grattacielo Londra: «Colpa di un frigo, mesi per riconoscere i corpi»

23 Giu 2017 Ci vorranno mesi per stilare il bilancio ufficiale dell'incendio nel grattacielo Grenfell Tower a Londra, mentre la polizia ha confermato che la causa è stata il malfunzionamento di un vecchio frigorifero. Nove i morti accertati, almeno 79 i dispersi.

Principe Filippo ricoverato in ospedale, la Regina accompagnata dal figlio Carlo

21 Giu 2017 Il principe Filippo d'Edimburgo è stato ricoverato in ospedale per precauzione a seguito di un'infezione dovuta a una precedente malattia.

Malata terminale evita il suicidio assistito grazie a cinque parole

21 Giu 2017 Era a un passo da una decisione irrevocabile: il suicidio assistito. Aveva già programmato tutto per non soffrire oltre, ma Janka Penther, 35 anni, malata terminale di fibrosi cistica, ha cambiato idea all'ultimo momento grazie a cinque parole.

Lady Diana tentò il suicidio poco dopo le nozze: la rivelazione shock

12 Giu 2017 Lady Diana tentò il suicidio poco dopo le nozze tagliandosi i polsi a causa della depressione per il matrimonio senza amore con il principe Carlo e la sua relazione con l'amata Camilla Parker-Bowles.

Elezioni Gran Bretagna 2017, May vince ma senza maggioranza: ‘Al governo per la Brexit’

09 Giu 2017 Theresa May perde la scommessa e, pur vincendo le elezioni generali in Gran Bretagna del dopo Brexit, non ha più la maggioranza in Parlamento, mentre Jeremy Corbyn festeggia e chiede le sue dimissioni.

Elezioni Gran Bretagna 2017: botte dietro l’inviato di La7 a Londra per la maratona Mentana

09 Giu 2017 Momento esilarante giovedì sera in diretta su La7 con Enrico Mentana, durante lo speciale per le elezioni in Gran Bretagna 2017. Nel corso della maratona Mentana per seguire il voto e i primi risultati, si è registrato un divertente fuori onda mentre parlava l’inviato da Londra Frediano Finucci.

Infermiera accoltellata da tre donne a Londra: ‘Inneggiavano ad Allah’

07 Giu 2017 Un'infermiera di 30 anni che lavora in una scuola d'infanzia è stata accoltellata a Londra da tre donne velate che avrebbero inneggiato ad Allah.

Attentato Londra 2017, la zia del killer italiano: ‘ Era un bravo ragazzo’

07 Giu 2017 Un bravo ragazzo, che non aveva mai dato segnali strani. Così la zia di Youssef Zaghba, il killer italiano dell'attentato al London Bridge e Borough market, descrive il 22enne.

Attentato Londra 2017, il terrorista italiano fu rilasciato per insufficienza di prove

07 Giu 2017 Il terzo terrorista responsabile dell'attentato a London Bridge e Borough Market, l'italo-marocchino Youssef Zaghba, era stato fermato un anno fa dalla nostra Polizia, segnalato a quella inglese, e soprattutto indagato come sospetto terrorista ma, alla fine, fu rilasciato per insufficienza di prove.

Attentato a Londra, chi sono i killer: il terzo attentatore è un italo-marocchino

06 Giu 2017 Youssef Zaghba (sinistra), Khuram Butt (centro) e Rachid Redouane (destra) Ha un nome e un volto anche il terzo killer dell'attentato di Londra al London Bridge e Borough Market.

Attentato Londra, identificata la prima vittima: canadese, angelo dei senzatetto, stava per sposarsi

05 Giu 2017 È stata identificata la prima vittima dell'attentato di Londra al London Bridge e Borough Market. Si tratta di Christine Archibald, 31 anni, e veniva da Castlegar, nella British Colombia, Canada: era a Londra per stare con il fidanzato con cui stava per sposarsi.

Pagina 1 di 12