Isis

Sergio Zanotti, chi è l’italiano rapito in Siria scomparso da aprile

29 Nov 2016 Sergio Zanotti è l'italiano rapito che si vede in un video rilanciato dal sito russo Newsfront, secondo il quale l'uomo, originario di Marone in provincia di Brescia, sarebbe prigioniero in Siria di un gruppo armato non identificato.

Parigi, riapre il Bataclan: la Francia ricorda le vittime degli attacchi del 13 novembre

13 Nov 2016 Un anno dopo le stragi di Parigi, la Francia ricorda le 130 vittime degli attacchi del 13 novembre 2015 e lo fa iniziando proprio da uno dei luoghi simbolo di quella strage, il Bataclan.

Guerra all’Isis, cosa sta succedendo a Mosul

27 Ott 2016 Dal fronte di Mosul arrivano notizie di nuovi massacri firmati dall'Isis nei confronti dei civili, stretti nella morsa dell'esercito iracheno e dei miliziani del presunto califfato.

Guerra all’Isis, iniziata l’offensiva su Mosul: cosa sta succedendo in Iraq

22 Ott 2016 Lo Stato islamico ha lanciato un assalto sulla città di Kirkuk, mentre le forze irachene e curde sono impegnate a riprendere il controllo del territorio intorno a Mosul in preparazione dell'offensiva per sottrarre ai jihadisti la roccaforte.

Wikileaks rileva: Hillary Clinton sapeva che l’Arabia Saudita e il Qatar finanziavano l’ISIS

11 Ott 2016 Wikileaks ha pubblicato una parte delle migliaia di email presenti nella corrispondenza tra Hillary Clinton e John Podesta, capo della campagna elettorale della candidata democratica alle elezioni presidenziali 2016.

L’Isis contro i gatti, approvata una legge per il loro sterminio

10 Ott 2016 Foto da Twitter L'Isis ora se la prende anche con i gatti.

Germania, arrestato il siriano in fuga: incatenato da connazionale

09 Ott 2016 È finita la fuga del siriano che sabato aveva provocato un allarme terrorismo a Chemnitz, in Germania. L'uomo è stato arrestato a Lipsia grazie a un connazionale che, invece di coprirlo, ha chiamato la polizia. Il presunto terrorista si chiama Jaber Albakr ed è nato a Damasco il 10 gennaio 1994.

Lo scrittore Nahed Hattar assassinato per una vignetta blasfema per l’Islam

26 Set 2016 Nahed Hattar, giornalista, scrittore e vignettista satirico di origine giordana (e di religione cristiana), è stato ucciso ad Amman con tre colpi di arma da fuoco proprio davanti al tribunale in cui si stava recando per subire un processo in cui era accusato di "razzismo e settarismo" per la pubbli

Chi sono le donne curde, combattenti coraggiose che si oppongono all’Isis

13 Set 2016 Chi sono le donne curde, combattenti coraggiose che si oppongono all'Isis? Sono il volto semi-sconosciuto del mondo islamico, che ha scelto di schierarsi contro l'oppressione del terrorismo fondamentalista islamico.

Parigi, arrestate tre donne: ‘Pronte ad attacchi imminenti’

09 Set 2016 La polizia francese ha arrestato tre donne collegate al ritrovamento dell'auto abbandonata con a bordo bombole di gas nelle vicinanze di Notre Dame a Parigi. "Molto probabilmente stavano pianificando un attacco imminente", ha detto il ministro dell'interno francese, Bernard Cazeneuve.

L’Isis vieta il burqa a Mosul per motivi di sicurezza

07 Set 2016 Lo Stato Islamico vieta alle donne di indossare il burqa nelle zone militari di Mosul (Iraq). Il motivo? Questioni di sicurezza, una decisione presa dopo l'uccisione di due miliziani dell'Isis da parte di una donna che indossava il burqa.

Isis, ucciso ad Aleppo il portavoce del gruppo terrorista

31 Ago 2016 Il portavoce dell'Isis, Mohammed al-Adnani, mente degli attentati terroristici che hanno insanguinato l'Europa, è stato ucciso in un raid aereo della coalizione vicino ad Aleppo, molto probabilmente ad Al-Bab.

Attentato in Yemen: l’Isis rivendica l’attacco kamikaze ad Aden

29 Ago 2016 (Immagine via Commons.Wikimedia, licenza CC senza modifiche) Le milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) hanno rivendicato l'attacco kamikaze avvenuto poche ore fa in Yemen, nella città meridionale di Aden, contro un gruppo di nuove reclute.

Kabul, attacco all’ateneo statunitense: 15 morti e 35 feriti

25 Ago 2016 E' ufficialmente terminato l'attacco terroristico a Kabul: a finire sotto assedio è stata l'Università statunitense dell'Afghanistan: si parla di 15 morti e 35 feriti. Tra le persone decedute ci sarebbero 7 studenti, tre poliziotti e due guardie della sicurezza.

Ferito mortalmente il leader di Boko Haram

23 Ago 2016 Il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, sarebbe rimasto ucciso in un raid dell'aviazione nigeriana. Lo riferisce su Twitter l'esercito nigeriano, che in un post scrive: "Un raid ha ucciso il comandante dell'organizzazione terroristica Boko Haram. Abubakar Shekau è stato 'ferito mortalmente'".

Pagina 1 di 21