Il bambino che può mangiare solo pesche

In Canada c’è un bambino che, a causa di una grave intolleranza alimentare, può mangiare solo pesche. I genitori hanno lanciato una campagna di raccolta fondi per far fronte alle spese mediche

da , il

    Il bambino che può mangiare solo pesche

    In Canada c’è un bambino che, a causa di una grave intolleranza alimentare, può mangiare solo pesche biologiche. I genitori hanno lanciato una campagna di raccolta fondi per far fronte alle spese mediche che deve sostenere.

    Micah Gabriel Masson Lopez, bimbo di due anni, vive a Montreal, in Canada. La sua vita è vincolata a una grave forma di enterocolite indotta da proteine alimentari, che gli causa vomito e diarrea per l’infiammazione dell’intestino. Per questo è allergico a circa 27 alimenti e riesce a mangiare solo pesche biologiche.

    «Quando non conoscevamo la sua patologia – racconta la mamma Caroline Masson al Global News – abbiamo provato a dargli una banana da mangiare. Dopo quattro ore ha cominciato a vomitare per più di sei volte».

    I genitori, inoltre, sono costretti a portarlo ogni mese da nove medici diversi, per essere curato dalle altre gravi malattie come la sindrome DidiGeorge e la micro-duplicazione 15Q13.3.

    Per far fronte alle spese, i genitori hanno lanciato una campagna di raccolta fondi online.