Fiori alla figlia per ogni compleanno: il gesto commovente del padre morto di tumore

Nel giorno del compimento dei 21 anni la ragazza, diventata maggiorenne, ha ricevuto l'ultimo, straziante, messaggio: «Non voglio che tu versi un'altra lacrima per me mia piccolina»

da , il

    Fiori alla figlia per ogni compleanno: il gesto commovente del padre morto di tumore

    Ogni compleanno, una ragazza ha ricevuto un mazzo di fiori dal papà morto di tumore. Fino al giorno in cui è diventata maggiorenne, quando le è arrivato l’ultimo messaggio da parte del padre. Messaggio che ha commosso gli Stati Uniti.

    Una storia che ricorda quella raccontata dal film “P.S. I Love you” (ispirato a un romanzo) in cui un uomo, prima di morire di tumore, trova il modo di far recapitare alla moglie una lettera in date ben precise, con un messaggio che le possa essere d’aiuto per ritornare a vivere anche senza di lui, chiudendolo con la scritta “P.S. I love you!”.

    In questo caso la protagonista della storia è Bailey Sellers, una ragazza di Knoxville, in Tennessee. Da quando ha 16 anni, ogni giorno del compleanno riceve un mazzo di fiori con una lettera da parte del padre morto di tumore anni prima.

    Fino al giorno del 21esimo compleanno, quando è diventata maggiorenne. Accanto al solito mazzo di fiori, un messaggio. L’ultimo: «Questa è la mia ultima lettera d’amore per te fino a quando ci rivedremo. Non voglio che tu versi un’altra lacrima per me mia piccolina, perché io sono in un posto migliore».