Londra, evacuata la stazione di Oxford Circus: allerta rientrata. ‘Falso allarme’

Le prime notizie che arrivano dalla capitale inglese confermano l'ordine di evacuazione della fermata di Oxford Street nella metropolitana di Londra: la Polizia metropolitana non ha trovato 'evidenze di una sparatoria' né di vittime o feriti. L'Anti terrorismo parla di un falso allarme: riaperte le fermate della metropolitana di Oxford Circus e Bond Street

da , il

    Londra, evacuata la stazione di Oxford Circus: allerta rientrata. ‘Falso allarme’

    Attimi di paura a Londra dove è stata evacuata la stazione della metropolitana di Oxford Circus, a Oxford Street, per quello che è stato un falso allarme. Ancora non è chiaro cosa sia successo: alcune fonti giornalistiche come SkyNews e Daily Mail hanno riportato testimonianze di una sparatoriama si era parlato anche di un incendio. A essere certa è la presenza in loco della Polizia armata: le forze dell’ordine sono state allertate da numerose persone per alcuni spari di arma da fuoco. La reporter della BBC Helen Bushby ha detto di aver visto un “fuggi fuggi” di persone che fuggivano dalla stazione, “urlando e piangendo”. Sempre la Polizia ha confermato che non ci sono vittime. La Polizia Metropolitana ha dichiarato di non aver trovato “prove” della sparatoria: confermata al momento l’assenza di vittime. Alcuni testimoni hanno parlato di una donna ferita, notizia però non confermata, mentre l’Antiterrorismo conferma che si è trattato di un falso allarme.

    Secondo quanto confermato dalla polizia metropolitana, intorno alle 16:38 sono arrivate diverse segnalazioni di spari in Oxford Street e nella stazione della metropolitana di Oxford Circus: immediatamente è scattato l’allarme terrorismo, con l’invio di poliziotti armati e non. Al momento la Polizia invita le persone che si trovano a Oxford Street a non lasciare gli edifici e a evitare la zona: in loco anche i pompieri.

    Sempre da Twitter, le autorità hanno confermato la chiusura della fermata della Tube di Oxford Circus e Bond Street: presenti tre unità di pompieri e 15 uomini, oltre ad agenti della Met. Tanta la paura tra la folla che stava riempiendo le strade in una delle zone più trafficate di Londra, con una lunga via dello shopping, particolarmente affollata per via del Black Friday.

    london circus
    La stazione della Tube di Oxford Circus/Google Maps

    Scotland Yard conferma di non aver trovato “alcuna prova” della sparatoria né di vittime o feriti, ma le ricerche e le indagini sono ancora in corso. L’Anti terrorismo ha infine confermato che si è trattato di un falso allarme: riaperte le stazioni della metropolitana di Londra.