Torero morto durante corrida in Portogallo: affronta il toro a mani nude ma viene incornato

Il giovane torero ha sfidato a mani nude il toro ma è stato incornato ed ha perso la vita: il video della drammatica corrida.

da , il

    Torero morto durante corrida in Portogallo: affronta il toro a mani nude ma viene incornato

    Il giovane torero Fernando Quintela, 26 anni è stato colpito da un toro durante una corrida nell’arena di Moita, in Portogallo. Il ragazzo, che stava sfidando l’animale del peso di circa 530 kg a mani nude, come vuole la tradizione del ‘forcado’, è morto dopo essere stato incornato e ferito. Le immagini girate all’interno dell’arena mostrano i drammatici momenti del ferimento mortale (si sconsiglia la visione a un pubblico sensibile).

    Fernando Quintela è stato incornato davanti agli occhi increduli della folla che stava guardando la Corrida, ed è morto poco dopo nell’ospedale São José di Lisbona, a causa delle ferite ricevute durante la corrida portoghese tradizionale in stile ‘forcado’.

    I toreri, durante questo tipo di corrida, sfidano il toro con le mani nude, piazzandosi in piedi davanti all’animale. L’obiettivo è quello di far correre l’animale verso il torero, che ne afferra la testa mentre altri salgono sul toro, ferito. Purtroppo, come si vede dal filmato, il torero, che stava di fronte al toro a mani nude, è stato incornato e ferito mortalmente.

    Fernando Quintela