Diego Armando Maradona e il Venezuela, il post su Facebook: ‘Sto con Maduro, chavista fino alla morte’

El Pibe de Oro si schiera col presidente venezuelano con un breve post sul suo profilo in tre lingue

da , il

    Diego Armando Maradona e il Venezuela, il post su Facebook: ‘Sto con Maduro, chavista fino alla morte’

    Diego Armando Maradona dice la sua sul Venezuela e la crisi che ha colpito il paese sudamericano schierandosi dalla parte del presidente Nicolas Maduro. El Pibe de Oro ha affidato alla sua pagina Facebook un breve messaggio scritto in tre lingue (spagnolo, italiano e inglese) in cui chiarisce di essere pronto anche a combattere per difendere il governo di Maduro. “Siamo chavisti fino alla morte. E quando Maduro ordina, io mi vesto da soldato per un Venezuela libero, per combattere contro l’imperialismo e quelli che tentano di impossessarsi della nostra bandiera, che è la cosa più sacra che abbiamo” si legge sul profilo. Il post si conclude inneggiando a Chavez, Maduro, la rivoluzione e “i venezuelani veri, non quelli interessati e coinvolti con le politiche di destra”.

    Maradona non ha mai nascosto le sue simpatie per Chavez con cui ha stretto una forte amicizia, raccontata. I due si sono visti più e più volte, anche insieme a Fidel Castro, altro mito politico del campione argentino. Alla morte di Chavez lo stesso Maradona si recò in pellegrinaggio alla tomba accompagnato da Maduro, allora candidato alla presidenza, dandogli il suo appoggio in vista delle elezioni.