Personale di volo, basta un solo sguardo per conoscere e aiutare i passeggeri

Il personale a bordo degli aerei è addestrato per capire le caratteristiche e le esigenze dei passeggeri con un solo sguardo, per evitare incidenti e rendere il viaggio più piacevole

da , il

    Personale di volo, basta un solo sguardo per conoscere e aiutare i passeggeri

    Quando si sale a bordo degli aerei si viene accolti da uno o due membri del personale di volo; hostess e steward ci salutano in modo cordiale dandoci il benvenuto all’interno della cabina. Quello che sembra un semplice gesto di buona educazione è in realtà un vero e proprio esame che il personale di volo conduce sui passeggeri. Semplicemente con lo sguardo, hostess e steward studiano le caratteristiche dei viaggiatori andando a rilevare una serie di fattori che potrebbero causare dei ritardi o dei problemi durante il volo.

    Ecco, quindi, un elenco rivelato da Jay Robert, (assistente di volo e fondatore di Fly Guy) delle sette cose analizzate dal personale di volo nel momento in cui saliamo a bordo dell’aereo.

    Sguardi incrociati, ecco perché sono importanti

    Appena saliti a bordo hostess e steward cercheranno di incrociare il nostro sguardo per capire il nostro stato d’animo ed individuare eventuali problemi, dalla semplice paura di volare fino ad eventuali problemi di salute. In questo modo potranno individuare eventuali passeggeri “critici” a cui prestare più attenzione.

    Grassi o magri o difficoltà nei movimenti?

    Il personale di bordo esamina anche rapidamente lo stato fisico generale dei passeggeri e la loro capacità di movimento. In caso di evacuazione dell’aereo è infatti importante conoscere in anticipo quali passeggeri potrebbero avere delle difficoltà a lasciare rapidamente il velivolo.

    Sei sobrio o hai bevuto?

    Gli assistenti di volo controllano anche chi ha bevuto perché un passeggero ubriaco potrebbe diventare aggressivo o comportarsi in maniera poco educata. Hostess e steward ricevono un addestramento dedicato proprio per gestire situazioni di questo tipo che potrebbero verificarsi durante il volo.

    Disponibilità a comunicare

    Se si risponde in modo cordiale al saluto del personale di volo una volta saliti a bordo, molto probabilmente verremo “classificati” come passeggeri collaborativi a cui eventualmente chiedere aiuto. Inoltre hostess e steward si faranno in quattro per aiutarvi in caso ne abbiate bisogno.

    Sei nervoso? Perchè?

    Hostess e steward sono addestrati per rilevare eventuali segnali di nervosismo nei passeggeri. Uno stato di agitazione, causato ad esempio dalla paura di volare, potrebbe creare infatti problemi durante il viaggio a voi e agli altri occupanti del velivolo.

    Sei malato?

    Il personale di bordo valuta anche le condizioni di salute dei passeggeri. Se un passeggero non si sente bene è compito di hostess e steward prestare eventualmente una prima assistenza medica e aiutarlo in caso di qualsiasi bisogno.

    Sei in dolce attesa ?

    Hostess e steward hanno anche il compito di individuare rapidamente lo stato di gravidanza di una donna, in modo da garantirle un viaggio il più confortevole possibile.