Ritratto di Putin con aratro e trattore: l’opera dell’artista Dario Gambarin

Gambarin aveva ritratto anche Trump con la stessa tecnica

da , il

    Ritratto di Putin con aratro e trattore: l’opera dell’artista Dario Gambarin

    Un ritratto di Vladimir Putin è stato realizzato dall’artista veneto Dario Gambarin. Non un’opera come tante: il volto del presidente russo è stato infatti riprodotto con aratro e trattore.

    Il ritratto di Putin si trova a Castagnaro, in provincia di Verona. È stato realizzato su un terreno di grano trebbiato, esteso 25.000 metri quadrati, con trattore e aratro ed erpice. Accanto al volto di Putin, il suo nome in cirillico.

    «Il motivo di questa nuova opera – spiega Dario Gambarin – è che il 7 e 8 luglio 2017 si incontreranno ad Amburgo per il G20 i grandi della terra. Tutti ci auguriamo che questo appuntamento sia proficuo per risolvere le problematiche sia economiche sia migratorie che affliggono il mondo. I temi da toccare saranno parecchi: dai disaccordi su Ucraina e Siria alle armi nucleari fino alle accuse di interferenza da parte di Mosca nelle elezioni americane 2016».

    Il ritratto con il trattore di Donald Trump

    Non è la prima volta che Gambarin realizza opere d’arte con il trattore. Un altro dei potenti del mondo era stato già da lui ritratto con la stessa tecnica: Donald Trump. Accanto al volto del presidente degli Stati Uniti la scritta «Trump ciao».