Malata di tumore, a 5 anni sposa il suo migliore amico

Eileidh, in fase terminale, ha detto di sì al fidanzatino Harrison in una vera e propria cerimonia organizzata dai genitori in Scozia, ad Aberdeen

da , il

    Malata di tumore, a 5 anni sposa il suo migliore amico

    Malata di tumore, con poco tempo da vivere, ha sposato il suo migliore amico. Lei, Eileidh, ha 5 anni. A due anni le era stato già diagnosticato un tumore che, malgrado le cure, non ha fatto altro che peggiorare fino all’annuncio dei medici: la bambina non sarebbe sopravvissuta. La storia strappa lacrime arriva dall’Independent. I genitori di Eileidh, appena saputo il responso dei dottori, hanno organizzato una vera e propria cerimonia di matrimonio ad Aberdeen, in Scozia. Qui la bimba ha detto sì ad Harrison, il suo amico del cuore.

    Mamma Gail a ‘Cbs News’, ha raccontato: “Quando ci hanno detto che Eileidh era in fase terminale, abbiamo deciso di fare una lista delle cose cose che avrebbe voluto fare per costruire quanti più ricordi possibile”. Tra i desideri di Eileidh c’erano un viaggio a Disneyland Paris, una cameretta dipinta di rosa e il matrimonio con il velo e un vestito da principessa. Harrison ha preso in prestito uno degli anelli di sua mamma per poter fare alla sua fidanzatina un regalo davvero speciale.

    Stephanie, la mamma di Harrison, dice: “Harrison non faceva che dire che la amava e che voleva sposarla”. Detto, fatto. La cerimonia è stata fatta qualche settimana fa. Ad accompagnare Eileidh all’altare il fratello maggiore, Callum. Poi, lei e Harrison sono stati dichiarati “migliori amici per sempre”. La mamma della piccola ha letto una favola scritta da lei sulla battaglia della figlia contro quel maledetto male.

    Ma no, non è stato un giorno triste. Tutt’altro. C’è stata la festa con gli amici, i parenti e, naturalmente, i supereroi. Quelli che non possono fare nulla per salvare Eileidh dal suo destino, ma che intanto l’hanno circondata d’affetto. Quelli come sua mamma che, anche senza abiti da Wonder Woman, stanno facendo il possibile per riempire la vita di questa sfortunata piccolina.