Mamma lascia figlie piccole in auto per andare alla festa: morte entrambe

Tragedia in Texas, arrestata mamma di 19 anni: bimbe al caldo in auto per 15 ore

da , il

    Mamma lascia figlie piccole in auto per andare alla festa: morte entrambe

    Una mamma ha lasciato le figlie piccole in auto per 15 ore per andare a una festa con gli amici. Dopo aver ritardato i soccorsi e cercato di mascherare la sua follia alla polizia, le bimbe sono morte in ospedale.

    È successo negli Stati Uniti, anche se questo genere di notizie sono purtroppo frequenti anche in Italia. Quello che indigna maggiormente di questa storia è la consapevolezza con cui la mamma ha lasciato le bimbe in auto, la strafottenza con cui ha evitato di portarle in ospedale nel tentativo di coprire il suo gesto davanti alla polizia.

    È successo pochi giorni fa. Amanda Hawkins, 19 anni, era invitata a una festa a Kerr County, in Texas, a casa di amici. Non sapendo dove lasciare le figlie, se l’è portate con sé, chiudendole in auto. Per Addyson, due anni, e sua sorella Brynn, un anno, è cominciata un’agonia di quindici ore, senza cibo, acqua e nel caldo soffocante. Il pomeriggio successivo, dopo appunto quindici ore, la mamma è tornata in auto e ha trovato le figlie prive di sensi. Invece di portarle di corsa in ospedale, è andata dalla polizia raccontando che le figlie erano svenute dopo aver annusato dei fiori al parco. Gli agenti non le hanno creduto e poco dopo la mamma è crollata, confessando tutto. È quindi stata arrestata, mentre le bimbe morivano in ospedale.