La domestica di William e Kate si licenzia: ‘Troppo stress’

La domestica della coppia reale ha lasciato il lavoro da 35mila sterline l'anno perché troppo faticoso

da , il

    La domestica di William e Kate si licenzia: ‘Troppo stress’

    La domestica di William e Kate si licenzia e lascia un lavoro da 35mila sterline l’anno perché troppo faticoso e stressante. La notizia è stata riportata da diversi tabloid britannici. Sadie Rice, 35 anni, si occupava della spesa, dei pasti, del bucato e della pulizia nella residenza di Nordfolk, dove la coppia reale abita quando non è a Kensington Palace dove i duchi di Cambridge vivono insieme al principe Harry. Sadie ha deciso di lasciare il lavoro dopo due anni a ridosso del cambio di vita della famiglia reale: il principe George inizierà la scuola alla Thomas’s School di Battersea, nel sud della città, il che comporterà una mole di lavoro eccessiva per lei.

    Al momento non ci sono commenti ufficiali della Royal couple ma, secondo una fonte a loro vicina riportata dal Daily Mail, William e Kate sarebbero rimasti colpiti dalla scelta di Sadie, a cui i bambini sarebbero molto affezionati. Non che manchi il personale, visto che il principe George e la sorella Charlotte hanno due persone a loro dedicate a Kensington Palace, la domestica Antonella Fresolone, di origine italiana, e la tata spagnola, Maria Borrallo.

    La scelta della 35enne sarebbe dettata più dal rifiuto di dividersi tra le due residenze della famiglia che altro, anche se una fonte a lei vicina, riportata dal Sun, ha parlato di una scelta personale, preferendo una vita più tranquilla allo stress del lavoro per i reali.

    Sadie è una grande lavoratrice ma il suo impiego stava diventando troppo faticoso“, ha detto la fonte al Sun. “Non aveva una vita normale al di fuori del lavoro. Ora ha preso questa decisione e sembra che niente possa dissuaderla”. A quanto trapela dalla stampa inglese, a breve William e Kate apriranno le selezioni per trovare una sostituta.