Mamma posta su Facebook la foto del figlio neonato con in mano la spirale

Una mamma ha postato su Facebook la foto del figlio appena nato con in mano il contraccettivo che avrebbe dovuto impedirne il concepimento, scrivendo: «Hai fallito»

da , il

    Mamma posta su Facebook la foto del figlio neonato con in mano la spirale

    Su Facebook c’è chi pubblica qualsiasi cosa, anche la foto del figlio appena nato con in mano la spirale che avrebbe dovuto impedirne il concepimento. E, vicino alla foto del bebè con il contraccettivo, la scritta: «Hai fallito». Come per dire, il contraccettivo ha fallito ed ecco qua il risultato: un bambino.

    A pubblicare la foto su Facebook (già rimossa) è stata una donna statunitense madre di altri due bambini. Non ne voleva più, per questo aveva scelto la spirale come contraccettivo. L’anticoncezionale Mirena, infallibile quasi sempre, stavolta non ha funzionato. Dopo il parto cesareo che ha dato alla luce il terzo figlio è stato rimosso dal chirurgo, prima di essere impresso nella foto.

    «È la terza volta che uso questo tipo di contraccettivo. Le prime due ha funzionato perfettamente», racconta la mamma in un’intervista. «Era destino che Dexter nascesse», aggiunge. Pare che la donna sia comunque felice dell’imprevisto, nonostante un post su Facebook almeno in apparenza polemico.