Bambina allevata dalle scimmie in India, come Mowgli de ‘Il libro della giungla’

Mowgli esiste davvero: come il personaggio letterario viveva allo stato brado tra le scimmie

da , il

    Bambina allevata dalle scimmie in India, come Mowgli de ‘Il libro della giungla’

    In India esiste una bambina che, come Mowgli ne “Il libro della giungla”, è stata allevata dagli animali. La piccola è stata trovata in una foresta nella regione dell’Uttar Pradesh. Viveva allo stato brado ed emetteva solo suoni gutturali, mangiando con le mani, camminando a quattro zampe e fuggendo terrorizzata ogni volta che vedeva un uomo.

    A prendersi cura e ad allevare la piccola Mowgli è stato un branco di scimmie, anche se la bambina viveva spesso anche in compagnia di altri animali. Un paio di mesi fa un agente della polizia, durante un pattugliamento, ha intravisto una bimba che correva nuda seguita dalle scimmie. Il poliziotto, un po’ incredulo, è tornato a cercarla e, con estrema difficoltà, a causa della diffidenza della bimba e degli animali, è riuscito a prenderla con sé e a portarla in una struttura sanitaria.

    Qui i medici hanno confermato che la bambina si comporta come un animale ma stanno cercando di recuperarla: «Dopo settimane di cura la sua salute è migliorata, la sua posizione è prevalentemente eretta, anche se continua a voler fuggire ogni volta che vede un essere umano». Insomma, dalla fiaba dello scrittore britannico Rudyard Kipling, “Il libro della giungla”, alla realtà: Mowgli esiste davvero.