Chi è la moglie di Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord

Le notizie certe e tutto quello che sappiano sulla consorte ufficiale del leader nordcoreano

da , il

    Chi è la moglie di Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord

    Le informazioni che arrivano dalla Corea del Nord vanno sempre prese con le pinze ma sull’identità della moglie di Kim Jong-un non sembrano esserci dubbi: si chiama Ri Sol-ju, ha 33 anni ed è una cantante. Tutte queste informazioni però potrebbero non essere vere: l’unica certezza che abbiamo è che una donna di nome Ri Sol-ju, di circa una trentina d’anni, ex cantante, è sposata con il leader nordcoreano. Questo perché le notizie ufficiali scarseggiano, come sempre succede quando si parla di Kim Jong-un e della sua famiglia: l’ultimo caso del fratellastro ucciso in Malesia lo dimostra. Riguardo alla moglie di Kim Jong-un ci dobbiamo affidare alle pochissime notizie ufficiali che filtrano da Pyongyang e quelle raccolte dai media occidentali e da quelli sudcoreani, guardando a questi ultimi con un po’ più di diffidenza.

    La prima notizia ufficiale riguardo la moglie di Kim Jong-un risale al luglio 2012 quando per la prima volta i media di Stato nordcoreani confermano che Kim Jong-un si è sposato e che la moglie si chiama Comrade Ri Sol-ju in merito alla loro prima uscita ufficiale per l’inaugurazione di un parco dei divertimenti.

    La stampa di regime mette così fine a una serie di pettegolezzi che sui media di mezzo mondo si rincorrevano da tempo in merito a una “donna misteriosa” vista più volte in compagna del leader. Qui però finiscono le notizie certe: su chi sia, da dove venga, cosa faccia e cosa pensi la moglie di Kim Jong-un non si sa nulla di certo, a partire dalla data di nascita che oscilla tra il 1985 e il 1989 a seconda delle fonti.

    Della sua famiglia non si sa molto di più: i media occidentali (Cnn, ABC, Bcc tra gli altri) indicano che proviene da una famiglia inserita nella politica nazionale, madre ginecologa e padre professore, che ha studiato in patria e si è specializzata in canto in Cina, tornado in Corea del Nord per laurearsi alla Kim Il-sung University, ottenendo anche un dottorato in scienze.

    Cantante e ballerina, Ri Sol-ju ha fatto parte dell’orchestra Unhasu che unisce strumenti occidentali a canti e brani ispirati alla tradizione, come si vede nel video che la ritrae all’opera durante un’esibizione.

    Nell’era del web è impossibile anche per i solerti funzionari dell’intelligence nordcoreana cancellare le tracce del passato della moglie di Kim Jong-un se è vero che, reso noto il matrimonio, si è tentato di ritirare dal mercato tutte le copie e i CD pirata della sua performance in “Sobaeksu”, o all’occidentale “Footsteps of Soldiers”, inno dedicato proprio a Kim Jong-un.

    La coppia era già stata avvistata in diverse occasioni, a un concerto di personaggi Disney e alla cerimonia per il 18esimo anniversario dalla morte del nonno del leader nordcoreano, Kim Il-sung. Fin da allora, in molti notavano come modi e l’abbigliamento occidentale della moglie di Kim Jong-un servissero a stemperare il ricordo troppo austero e lontano dalla quotidianità del “caro leader”.

    LaPresse

    Una delle rare foto della coppia durante una visita alle forze armate

    Ri Sol-ju è la moglie ufficiale di Kim Jong-un, il che non significa che il leader non abbia uno stuolo di donne: voci mai confermate dicono che quando Kim Jong-un si fece fotografare accanto a una delle sue amanti visibilmente incinta, la consorte ottenne che fosse giustiziata.

    A chiudere il cerchio, ci sono pochissime immagini della coppia. Non esistono per esempio foto del loro matrimonio che, secondo quanto dichiarato dall’analista Cheong Seong-chang al sudcoreano Korea Times, si sarebbe tenuto in tutta fretta nel 2008 dopo l’infarto di Kim Jong-il.

    Dal 2012 Ri Sol-ju è apparsa sporadicamente, l’ultima nel dicembre 2016. A fine 2012 in alcune foto si notavano i segni di una gravidanza, mai confermata dai media ufficiali: le uniche notizie a questo proposito arrivano da Dennis Rodman, ex stella Nba molto amico di Kim Jong-un che, al rientro da un viaggio nel paese, disse di aver visto la figlia della coppia.