Ha un forte mal di testa e scopre di avere uno scarafaggio nel cranio

L'estrazione è durata 45 minuti

da , il

    Ha un forte mal di testa e scopre di avere uno scarafaggio nel cranio

    In India, una donna è diventata, suo malgrado, la protagonista di una storia che sembra tratta da un film dell’orrore. La 42enne aveva avuto dei forti mal di testa e anche una strana sensazione di formicolio al capo, così ha deciso di andare in ospedale. Qui la sconcertante scoperta: nel suo cranio si era annidato uno scarafaggio.

    Secondo quanto riportato da The Indian Express, i medici, dopo aver visitato la donna, si sono subito accorti del corpo estraneo presente nel suo cranio: uno scarafaggio appunto. A quel punto la paziente doveva essere sottoposta immediatamente a un intervento per l’estrazione dell’insetto.

    Lo scarafaggio ritrovato alla base del cranio, precisamente nello spazio situato dietro agli occhi, era ancora vivo.

    L’estrazione dell’insetto è durata circa 45 minuti: i medici hanno spiegato che con buona probabilità era entrato dalle narici ed è rimasto incastrato nel cranio per 12 ore.

    I dottori hanno colto l’occasione di questa terribile vicenda, per fare una raccomandazione alle persone: se si ha il sospetto di avere un insetto nell’orecchio, nel naso o nella testa, è importante rivolgersi subito a un medico, evitando quindi di provare a ucciderlo con gli strumenti a propria disposizione.