Chi è James Mattis ‘Mad Dog’, il cane pazzo super-falco scelto da Trump per guidare il Pentagono

Chi è James Mattis ‘Mad Dog’, il cane pazzo super-falco scelto da Trump per guidare il Pentagono

Un leader per tempi di guerra conosciuto anche come 'monaco guerriero'

da in Donald Trump, Mondo, News Mondo, Presidente degli Stati Uniti, Stati Uniti d'America
Ultimo aggiornamento:

    Chi è James Mattis, il prossimo capo del Pentagono? Il presidente eletto Usa, Donald Trump, ha annunciato la nomina del generale in pensione James Mattis, soprannominato Mad Dog, ovvero ‘cane pazzo‘ come nuovo segretario della Difesa. Mattis, già capo delle operazioni in Medioriente, è considerato un super falco tra i militari, ossia un capo dal pugno durissimo. Il nomignolo ‘Mad Dog’ gli fu affibbiato proprio dai marine nel 1991, durante la prima guerra del Golfo. Mattis è stato inoltre uno dei primi ad andare in Afghanistan dopo gli attentati dell’11 settembre a Washington, New York e in Pennsylvania, ed è stato a capo delle divisioni impegnate nell’invasione dell’Iraq nella primavera 2003.

    “Nomineremo ‘cane pazzo’ come nostro segretario alla Difesa, ma non lo annunceremo fino a lunedì, non ditelo a nessuno”, aveva scherzato Trump il primo dicembre, inaugurando a Cincinnati, nell’Ohio, il ‘Thank You’ tour in giro per gli Stati Uniti per ringraziare gli elettori. Va ricordato che durante il mandato di Barack Obama alla Casa Bianca, Mattis è diventato il capo del comando centrale, incaricato delle operazioni in Medioriente, ruolo che abbandonò alcuni mesi prima del previsto – si dice non ufficialmente – a causa di tensioni con l’amministrazione Obama.

    ‘Cane pazzo’ è geniale, lui è geniale, aveva annunciato Trump nel suo primo comizio dopo la vittoria alle elezioni presidenziali Usa dello scorso 8 novembre. Lui, l’ex generale dei marine, il super-falco pluridecorato James Mattis è un leader per tempi di guerra e non un burocrate. Per questo è stato scelto da Trump che ha già annunciato di essere pronto a qualsiasi tipo di guerra futura, e che pur di averlo nella sua squadra chiederà una deroga al Congresso, visto che una legge federale vieta ai militari andati in pensione da meno di 7 anni di guidare il Pentagono.

    Cane Pazzo


    (12-05-2004 Falluja, Iraq: Il generale James Mattis durante un colloquio con alcuni soldati dell’esercito iracheno)

    Trump, annunciandone la nomina, ha paragonato Mattis a George Patton, il ”generale d’acciaio” americano protagonista della seconda guerra mondiale. ”Mi piacciono i generali”, ha ammesso infatti il presidente eletto durante il suo intervento a Cincinnati, in Ohio.

    Mattis affiancherà l’ex generale Michael Flynn scelto come National Security Adivisor e il deputato repubblicano Mike Pompeo a capo della Cia. Il via libera alla sua nomina dovrebbe risolversi in una pura formalità, considerando che i repubblicani controllano il Congresso e che Mattis vanta sostenitori influenti tra i parlamentari come l’ex candidato repubblicano alla presidenza, John McCain, presidente della commissione Servizi Armati del Senato.

    Mattis ha appeso al chiodo l’uniforme nel 2013, dopo aver guidato il comando centrale, controllando le operazioni militari Usa in Africa e in Medio Oriente, ma il suo amore per la guerra non si è sopito. Come riportano anche i media statunitensi, in 44 anni di carriera militare Cane Pazzo Mattis si è guadagnato anche il sopranome “monaco guerriero“. Amante del pungo duro con i ‘nemici’, è convinto che sia l’Iran a rappresentare “la più forte minaccia per la stabilità e la pace nel Medio Oriente”. Fece scandalo nel 2005 quando dichiarò: “È divertente sparare a determinate persone. Vai in Afghanistan, dove ci sono uomini che hanno schiaffeggiato donne per 5 anni perché non indossavano il velo…ed è un gran divertimento sparargli”. A Cane pazzo Mattis toccherà quindi cercare di risolvere le attuali crisi in Iraq e in Siria contrastando le organizzazioni terroristiche.

    678

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donald TrumpMondoNews MondoPresidente degli Stati UnitiStati Uniti d'America
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI